Appuntamenti

Pozzallo, si inaugura la "Fondazione Iolanda e Francesco Curciù"

Il prossimo 7 dicembre, alle ore 19, presso la sala “Meno Assenza” sita in corso Vittorio Veneto, a Pozzallo, sarà ufficializzata la nascita della “Fondazione Iolanda e Francesco Ciurciù”. La fondazione è

0

0

0

0

0

Pozzallo, si inaugura la "Fondazione Iolanda e Francesco Curciù" Pozzallo, si inaugura la "Fondazione Iolanda e Francesco Curciù"

Il prossimo 7 dicembre, alle ore 19, presso la sala “Meno Assenza” sita in corso Vittorio Veneto, a Pozzallo, sarà ufficializzata la nascita della “Fondazione Iolanda e Francesco Ciurciù”. La fondazione è stata voluta fortemente da un uomo tenace che si chiama Giovanni Ciurciù, presidente della suddetta fondazione. Nella giornata di martedì scorso, è stato ufficializzato anche il nuovo cda della fondazione composto dal già citato Ciurciù, dalla vice-presidente, Rosaria Provenzano, e dai cinque membri consiglieri, Ninella Azzarelli (espressione della Civica Assise comunale), Gianluca Manenti, Giorgio Terranova, Giovanna Cicciarella e Ignazio Ruffino. Nel corso della seduta, è stato deliberato che, dopo specifica richiesta, tutti possono partecipare come auditori per seguire quanto verrà deciso dal presidente e dai consiglieri. Inoltre, è stato designato il dott. Salvatore Donzello quale revisore dei conti della fondazione. E' stato, altresì, deliberato di comunicare al notaio dell'avvenuto riconoscimento giuridico e riconoscimento onlus al fine di regolarizzare le donazioni già effettuate. La vicepresidente è stata rappresentata per delega da Giuseppe Sapienza. Alla presentazione interverranno, oltre al presidente Circiù, il vescovo di Noto, mons. Antonio Staglianò, i cinque consiglieri preposti, il sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna. "Invito ufficialemente tutti i cittadini pozzallesi e della provincia di Ragusa – ha detto Ciurciù - per la nascita della fondazione, domenica prossima. La fondazione rappresenterà una concreta risposta all’esigenza di tante famiglie e un impegno per garantire a tutti i disabili il diritto ad invecchiare serenamente, secondo le proprie esigenze. Il progetto è espressione di una cultura della solidarietà che cerca nuove soluzioni in modo partecipato e allargato a tutti gli attori in grado di promuovere il benessere sociale, che sperimenta e riprogetta spazi e servizi per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità". 

0

0

0

0

0

Pozzallo
Sla meno assenza
Francesco curciù
Commenti
Pozzallo, si inaugura la "Fondazione Iolanda e Francesco Curciù"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Sicilia, a Ragusa si programma il futuro del commissario Montalbano
News Successiva
Sicilia, a Ragusa Ibla i festeggiamenti in onore dell'Immacolata