Appuntamenti

Ragusa, al via la settimana dedicata all'Immacolata

Una ricorrenza molto sentita in città soprattutto nel quartiere barocco di Ibla dove quest’anno viene celebrata nella chiesa di San Tommaso, in quanto la chiesa di San Francesco all’Immacolata, di piazza Chiaramonte, è

0

0

0

0

0

Ragusa, al via la settimana dedicata all'Immacolata Ragusa, al via la settimana dedicata all'Immacolata

Una ricorrenza molto sentita in città soprattutto nel quartiere barocco di Ibla dove quest’anno viene celebrata nella chiesa di San Tommaso, in quanto la chiesa di San Francesco all’Immacolata, di piazza Chiaramonte, è tuttora interessata da un accurato restauro per portare a termine quello già attuato tempo fa, la festa è il fulcro nevralgico di uno degli appuntamenti religiosi più sentiti dall’intera comunità dei fedeli del quartiere barocco.
Parallelamente , promossa dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute, in collaborazione con l’Asp 7 di Ragusa, ha preso il via la novena all’Immacolata per i malati dell’ospedale Civile. La novena è iniziata con la messa vespertina della prima domenica di Avvento e per proseguire con la celebrazione eucaristica in Cappella. Seguirà il primo dei momenti più intensi con la celebrazione eucaristica e la benedizione dei malati del reparto di Oncologia che si trova, però, nell’altro ospedale di Ragusa, il Maria Paternò Arezzo. Martedì, dalle 16,30, la celebrazione eucaristica e la benedizione dei malati è in programma, invece, al reparto di Medicina del Civile. Quindi, mercoledì 3 dicembre, dalle 11, la celebrazione della santa messa e la benedizione dei malati si terrà al reparto di Ortopedia, sempre al Civile. “Durante la novena – dice don Giorgio Occhipinti, l’assistente religioso dell’ospedale nonché direttore dell’ufficio diocesano per la Pastorale della salute – ci soffermeremo sui vari segni di Lourdes (dove la Madonna si è presentata a Bernadette dicendo il 25 marzo 1858: “Io sono l'Immacolata Concezione”). Tra i momenti forti che meritano adeguata attenzione la giornata dell’8 dicembre. Infatti, celebreremo la santa messa in Cappella con il mandato ai nuovi volontari della Pastorale della Salute e ai nuovi componenti della cappellania ospedaliera. Inoltre, rinnoveremo il mandato ai volontari e ai componenti della cappellania ospedaliera dell'anno scorso. Invitiamo tutti a partecipare e fare sentire il proprio sostegno a chi soffre. Silvio Biazzo
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Diocesi
Immacolata
Ibla
Ospedale
Don giorgio occhipinti
Commenti
Ragusa, al via la settimana dedicata all'Immacolata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giarratana ha un nuovo parroco: don Riccardo Bocchieri
News Successiva
A Ragusa si presenta il Natale Barocco 2014