Appuntamenti

Don Innocenzo Mascali parroco della Chiesa Madre di Comiso

0

0

0

0

0

Don Innocenzo Mascali parroco della Chiesa Madre di Comiso Don Innocenzo Mascali parroco della Chiesa Madre di Comiso

Nuovo Parroco nella Chiesa Madre di Comiso. Don Innocenzo Mascali guiderà la comunità della basilica di Santa Maria delle Stelle. Don Innocenzo subentra a don Antonio Baionetta, che ha compiuto 75 anni e che quindi, in base al diritto

Nuovo Parroco nella Chiesa Madre di Comiso. Don Innocenzo Mascali guiderà la comunità della basilica di Santa Maria delle Stelle. Don Innocenzo subentra a don Antonio Baionetta, che ha compiuto 75 anni e che quindi, in base al diritto canonico, presenta la lettera di dimissioni. Don Antonio Baionetta resterà nella comunità della Chiesa Madre per supportare, almeno in un primo periodo, don Mascali, insieme a don Giovanni Meli.
Una particolarità: Innocenzo Mascali, finora parroco a San Giuseppe, continuerà a guidare anche quella parrocchia. Due parrocchie in uno, quindi, con i prodromi di un disegno di “comunità di parrocchie” che appare una delle soluzioni in un futuro in cui il numero di sacerdoti è diminuito.
La celebrazione, domenica sera, come sempre, è stata presieduta dal vescovo Paolo Urso che, in questi giorni, sta accompagnando tanti sacerdoti nei nuovi compiti che vengono loro affidati. Nei giorni scorsi è iniziato il ministero pastorale di don Salvatore Vaccaro, a Chiaramonte Gulfi (parrocchia Santa Maria la Nova), don Salvatore Burrafato, a Comiso, nella parrocchia di Sant’Antonio.
 

0

0

0

0

0

Comiso
chies amadre
don innocenzo mascali
santa maria delle stelle
don antonio baionetta
Commenti
Don Innocenzo Mascali parroco della Chiesa Madre di Comiso
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Montalbano al Castello di Donnafugata
News Successiva
Dopo 39 anni, Acate ha un nuovo parroco: don Giuseppe Raimondi