Appuntamenti

Don Salvatore Vaccaro, parroco a Chiaramonte: "Sarò in famiglia"

0

0

0

0

0

Don Salvatore Vaccaro, parroco a Chiaramonte: "Sarò in famiglia" Don Salvatore Vaccaro, parroco a Chiaramonte: "Sarò in famiglia"

Si è insediato venerdì sera il nuovo parroco di Santa Maria La Nova, a Chiaramonte Gulfi. Don Salvatore Vaccaro, comisano, proveniente da Vittoria, guiderà la comunità parrocchiale retta, per otto anni, da don Giovanni

Si è insediato venerdì sera il nuovo parroco di Santa Maria La Nova, a Chiaramonte Gulfi. Don Salvatore Vaccaro, comisano, proveniente da Vittoria, guiderà la comunità parrocchiale retta, per otto anni, da don Giovanni Nobile, coadiuvato da vari sacerdoti e, negli ultimi due anni, da don Riccardo Bocchieri. Entrambi lasciano Chiaramonte: don Giovanni Nobile per raggiunti limiti di età. Si trasferirà a Ragusa, dove seguirà le confraternite e alcune case di riposo. Ma, come responsabile del movimento Rinnovamento nello Spirito, si dedicherà anche alla guida di gruppi di preghiera. Don Nobile sta anche lavorando ad un libro dal titolo: “Evangelizzazione e Guarigione” che presto potrebbe essere dato alle stampe. Don Riccardo Bocchieri, invece, si trasferirà a Giarratana, per guidare la parrocchia di maria Santissima Annunziata, finora retta da don Gino Ravalli.
Il vescovo ha affidato la comunità al nuovo parroco, poi gli ha indicato la sedia da cui, nei prossimi anni, guiderà le celebrazioni. Don Salvatore Vaccaro ha detto di voler ritrovarsi a Chiaramonte come nella sua nuova famiglia ed ha affidato alla Madonna di Gulfi l’inizio del suo ministero pastorale. Hanno assistito il sindaco, Vito Fornaro, con alcuni componenti della giunta. Al termine del rito, breve festa per tutti in piazza, con l'accompagnamento della banda musicale cittadina. (foto tratta da facebook)
 

0

0

0

0

0

Chiaramonte gulfi
don salvatore vaccaro
don riccardo bocchieri
don giovanni nobile
paolo urso
gino ravalli
Commenti
Don Salvatore Vaccaro, parroco a Chiaramonte: "Sarò in famiglia"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Vangelo, Profezia, Speranza: inizio d'anno della vita consacrata a Noto
News Successiva
Nella parrocchia Sant'Antonio arriva monsignor Salvatore Burrafato