Appuntamenti

“Il canile del nuovo millennio”seminario di educazione cinofila

0

0

0

0

0

“Il canile del nuovo millennio”seminario di educazione cinofila “Il canile del nuovo millennio”seminario di educazione cinofila

Il prossimo fine settimana il capoluogo ibleo sarà meta di esperti nazionali del settore cinofilo, protagonisti del seminario di educazione cinofila “Il Canile del nuovo millennio”, evento organizzato dall’associazione

Il prossimo fine settimana il capoluogo ibleo sarà meta di esperti nazionali del settore cinofilo, protagonisti del seminario di educazione cinofila “Il Canile del nuovo millennio”, evento organizzato dall’associazione Movimente in collaborazione con l’associazione animalista Aida e il patrocinio del Comune di Ragusa, assessorato alla Tutela degli animali. Questa particolare iniziativa formativa che si svolgerà sabato e domenica prossimi è dedicata, soprattutto, all’analisi del comportamento dei cani aggressivi e selvatici. Interverranno gli istruttori cinofili dell’associazione Arcadia Onlus che gestisce il parco canile di Rovereto, ritenuto una delle strutture più all’avanguardia ed efficienti d’Italia. Le lezioni teoriche si terranno sabato 26 luglio, dalle 9.00 alle 12.00, nella sala conferenze dell’assessorato comunale allo Sviluppo economico (nella zona artigianale di Ragusa). A condurre questa prima fase teorica del seminario anche gli istruttori dell’associazione Movimente che ha sede a Vittoria e gli operatori cinofili della cooperativa Maia (che opera nel territorio di Chiaramonte Gulfi). Nel pomeriggio di sabato si entra nel vivo del workshop. I relatori e i partecipanti al seminario si sposteranno al Rifugio sanitario di Ragusa, nella prima fase della zona industriale (accanto a Triumph) e lì, il responsabile del Parco Canile di Rovereto, Gigi Raffo, il responsabile degli operatori cinofili del Parco canile di Milano, Thomas Mazzola, Michele D’Agati educatore cinofilo della scuola Movimente e la responsabile del Rifugio sanitario di Ragusa Serena Augello, metteranno in pratica le nozioni teoriche illustrate nella mattinata. Dalle 9.00 sino alle 19.00 di domenica 27 luglio si terrà la fase conclusiva pratica del seminario, stavolta presso il canile gestito dalla cooperativa Maia nel territorio di Chiaramonte Gulfi.
“E’ la prima volta che nel territorio ibleo si svolge un’iniziativa di educazione cinofila di così ampio respiro – spiega Michele D’Agati, istruttore cinofilo dell’associazione Movimente – e ad essa diamo un valore ancora più alto perché questo evento è finalizzato a rendere ancora più competenti gli istruttori, che operano con cani selvatici e semi-aggressivi, che saranno coloro i quali renderanno più adottabili questi animali: da qui la sinergia e collaborazione con il rifugio sanitario di Ragusa gestito da Aida e il canile gestito dalla cooperativa Maia, strutture entrambe attente alla specializzazione ulteriore dei loro istruttori”.
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Comune di ragusa
Assessorato tutela animali
Cooperativa maia
Rifugio sanitario maia
Ragusa
Associazione arcadia onlus
Canile cooperativa maia
Commenti
“Il canile del nuovo millennio”seminario di educazione cinofila
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Giarratana in fermento per la Madonna della neve
News Successiva
Chiaramonte Gulfi, inaugurata la via crucis del Santuario