Appuntamenti

Chiaramonte: la festa della Madonna delle Grazie

0

0

0

0

0

Chiaramonte: la festa della Madonna delle Grazie Chiaramonte: la festa della Madonna delle Grazie

Sono iniziati, a Chiaramonte, i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie. Quaranta giorni dopo la festa dedicata alla madonna di Gulfi, protettrice della città, si dà il via ai festeggiamenti in onore della Vergine, celebrata

Sono iniziati, a Chiaramonte, i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie. Quaranta giorni dopo la festa dedicata alla madonna di Gulfi, protettrice della città, si dà il via ai festeggiamenti in onore della Vergine, celebrata con il titolo delle Grazie, il cui simulacro viene custodito nella chiesetta che si trova all’ingresso della pineta di Arcibessi. Una chiesetta quasi sempre chiusa, che poche volte viene aperta per le celebrazioni ed una festa in tono minore, rispetto a quella più famosa della Madonna di Gulfi, ma che rispetta lo stesso canovaccio. Domenica il simulacro è stato prelevato dai “portatori” (per la maggior parte sono gli stessi che trasportano il simulacro in marmo della Madonna di Gulfi) per condurlo verso la chiesa Madre. La processione inizia alle 0, poco dopo le 11 c’è l’ingresso in piazza Duomo e poi il simulacro, come accade per l’altar madonna, viene fatto entrare e uscire più volte dalla Chiesa. In serata si è svolto il “cuncursu, breve processione per le vie cittadine. Qui una piccola variante: la processione di Gulfi, invece, si svolge alle 15.
Nella Chiesa madre si svolge, ogni sera, la celebrazione del “novenario”. Poi, tra otto giorno, mercoledì della settimana successiva, la Madonna sarà ripostata nella sua chiesetta.
Il culto della madonna delle Grazie par4e sia legata ad una grazia ricevuta nel periodo della pestilenza. Le celebrazioni sono guidate dal parroco, don Giovanni Nobile. Nell’ambito della festa, sono previste alcune manifestazioni collaterali. Tra le altre, il 5 giugno, la presentazione del libro. “Volo di un’anima inquieta” di Carmelo D’Amanti. Relatori sono: don Roberto Asta, Daniela Morando e lo stesso autore. Coordina: Vito Cultrera. La presentazione si terrà alle 20,30 in Chiesa Madre.
Anna Anselmi
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Ragusa notizie
Chiaramonte gulfi
Chiaramonte gulfi festeggiamenti madonna grazie
Chiaramonte presentazione libro volo
Commenti
Chiaramonte: la festa della Madonna delle Grazie
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
“La Guerra di Martin” per la seconda giornata di Altarte
News Successiva
Ragusa festeggia la vincitrice di “Amici” Deborah Iurato