Appuntamenti

“Sicilia in jigging” al porto turistico di Marina di Ragusa

0

0

0

0

0

“Sicilia in jigging” al porto turistico di Marina di Ragusa “Sicilia in jigging” al porto turistico di Marina di Ragusa

Sarà il Porto Turistico di Marina di Ragusa ad ospitare da domani 30 maggio e fino a domenica 1 giugno la manifestazione "Sicilia in Jigging", l'evento dedicato alla pesca sportiva divenuto un appuntamento classico d’inizio

Sarà il Porto Turistico di Marina di Ragusa ad ospitare da domani 30 maggio e fino a domenica 1 giugno la manifestazione "Sicilia in Jigging", l'evento dedicato alla pesca sportiva divenuto un appuntamento classico d’inizio estate tra gli appassionati di jigging, inchiku, kabura e tutte le sue diverse varianti. Si inizierà domani con l'arrivo presso il Kamena Residence dove si regolarizzeranno le iscrizioni e l'assegnazione delle barche. In serata si terrà il meeting tecnico sulle nuove attrezzature e sui nuovi artificiali riguardanti lo slow pitch e le sue varianti. A parlarne saranno due esperti giapponesi di fama mondiale, Numata Takeshi e Yasushi Kawahara. Sabato 31 maggio si entrerà nel vivo con l'avvio delle attività presso il porto turistico. Da qui partiranno le imbarcazioni per la prima giornata di pesca e il briefing sulla strumentazione new generation Raymarine. Programma identico anche per domenica 1 giugno che vedrà nel pomeriggio, alle 18,30, la premiazione e una cena sociale. L'iniziativa è giunta alla terza edizione e tra gli ospiti ci sarà anche l'esperto italiano Alfio Elio Quattrochi. L’evento, ormai da considerarsi come unico nel suo genere in Italia, si deve alla caparbietà e passione di Stefano Mazza, specialista di vertical ed inchiku e notissimo pescatore sportivo che quest’ anno è riuscito a coinvolgere un nome di prestigio come l'azienda italiana Blue Springs. Il raduno "Sicilia in Jigging" si svolge in un tratto di mare ancora ricco di specie pregiate e tutte particolarmente “interessate” ai jigs ed agli inchiku come dentici, pagri, cernie di varie specie, giganteschi scorfani rossi, ricciole ma soprattutto per i suoi rinomati corazzieri. In estate al Porto Turistico di Marina di Ragusa sarà possibile prenotarsi per partecipare ad iniziative di pesca sportiva in mare interamente dedicate ai turisti e che si svolgeranno con il supporto degli esperti. La tre giorni rientra tra le attività di “Porto Eventi”, il cartellone di iniziative programmato dal porto per la stagione estiva, e vedrà la presenza di una troupe televisiva del canale dedicato alla pesca in onda su Sky.  

0

0

0

0

0

Ragusa
Ragusa news
Ragusa
Marina di ragusa
Porto turistico ragusa
Sicilia in jigging
porto turistico Marina di Ragusa
Commenti
“Sicilia in jigging” al porto turistico di Marina di Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica si prepara al “Si Birra Insieme”
News Successiva
Sicilia talent festival, si presenta la quarta edizione