Appuntamenti

Domani a Ragusa i festeggiamenti di San Giorgio

0

0

0

0

0

Domani a Ragusa i festeggiamenti di San Giorgio Domani a Ragusa i festeggiamenti di San Giorgio

L’aria di festa comincia a pervadere Ragusa. E’ il momento più atteso dell’anno per i fedeli e, soprattutto, per i devoti. Da domani, e per una intera settimana, il quartiere barocco rende onore al glorioso patrono San

L’aria di festa comincia a pervadere Ragusa. E’ il momento più atteso dell’anno per i fedeli e, soprattutto, per i devoti. Da domani, e per una intera settimana, il quartiere barocco rende onore al glorioso patrono San Giorgio, il santo martire e cavaliere. Una festa il cui programma liturgico, quest’anno, per scelta precisa del parroco, don Pietro Floridia, sarà caratterizzato da una serie di iniziative religiose volte a mettere in luce alcuni versetti del Nuovo testamento che daranno un senso specifico alla giornata di celebrazione. Si comincia già domani, dunque, domenica 25 maggio, con un passo tratto dal Vangelo di Giovanni che recita: “Chi ama me sarà amato dal Padre mio e anch’io lo amerò e mi manifesterò a lui”. In particolare, domani, al Duomo, dopo la santa messa delle 11, ci sarà, nel pomeriggio, alle 17,45, la celebrazione dei Vespri mentre alle 18 è in programma la tradizionale funzione religiosa con le prime comunioni. Lunedì 26 maggio, invece, il primo appuntamento della giornata sarà alle 9,30 con l’ormai irrinunciabile pellegrinaggio al cimitero di Ragusa Ibla dove il parroco celebrerà la santa messa. Un’altra funzione religiosa è in programma per le 19. Il passo del Nuovo Testamento, tratto sempre dal Vangelo di Giovanni, che caratterizzerà la giornata sarà: “Vado da Colui che mi ha mandato”. Inoltre, martedì 27 maggio, nel pomeriggio, alle 17,30, si terrà la festa di chiusura dell’anno catechistico a cui seguirà, alle 19, la santa messa. Il passo del giorno, invece, sarà tratto dagli Atti degli apostoli e recita: “Credi nel Signore Gesù e sarai salvato”. Per quanto riguarda il programma ricreativo predisposto dall’associazione San Giorgio martire di Ragusa, da rilevare che domani, domenica 25 maggio, alle 9, si terrà la settima edizione della Passeggiata della salute oltre a giochi in piazza Duomo a cura dell’Aiad di Ragusa. Alle 10, prenderà il via la pesca di beneficenza presso l’ex chiesa di Sant’Antonino, ormai un appuntamento tradizionale della domenica che anticipa la festa. Mentre alle 20, sempre domani, si terrà il gran concerto per banda “Omaggio a San Giorgio” del corpo bandistico di Chiaramonte Gulfi “Vito Cutello” a cura di Ibla Classica international, con direttore artistico Giovanni Cultrera. L’appuntamento musicale è previsto al Duomo. Lunedì 26 maggio, invece, alle 18, si terrà la prima edizione del trofeo di calcetto organizzato in onore di San Giorgio. Si terrà presso il campetto di Santa Maria La Nova.

0

0

0

0

0

Ragusa
Ragusa giorgio
Festa san giorgio
Ragusa diocesi
Duomo ragusa
Don pietro floridia
Ibla classica
Commenti
Domani a Ragusa i festeggiamenti di San Giorgio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Domenica 25 maggio il primo concerto di Ibla Sacra
News Successiva
La nazionale di fioretto a Modica