Blog: la Penna di...

Elezioni Europee:per i partiti, è scoccata “l'ora X”?

0

0

0

0

0

Elezioni Europee:per i partiti, è scoccata “l'ora X”? Elezioni Europee:per i partiti, è scoccata “l'ora X”?

Domenica si vota per le elezioni europee, ma tra gli elettori prevale molto disinteresse, siamo schifati da questa “politica” e da questi “politici”. Credo che il problema non sia votare per i partiti di questo o di quell’altro schieramento. Il problema sta proprio nella disaffezione alla politica: in pratica prevalgono le ruberie politiche (non ho detto goloserie), prevale la disoccupazione, la pressione fiscale, la corruzione, il dilagare mostruoso del disagio sociale, di conseguenza la povertà… e la voglia rivoluzionaria che cresce in ognuno di noi ogni giorno di più, dove la mettiamo?
Un ruolo molto importate a questo rigurgito politico lo hanno avuto gli scandali di questi tempi e la disonestà intellettuale: inizialmente avevano fatto credere che a “rubare” fosse solo una parte politica, adesso si scopre che anche la parte opposta è intrigata, ha le mani sporche di marmellata!
Una volta i “big” nei comizi riuscivano a riempire le piazze. Oggi, gli stessi riescono a rimediare (i più fortunati) fischi e insulti. Alcuni di questi, addirittura, reagiscono con altrettanti insulti (forti del loro potere), dando dei cretini e additando alcuni manifestanti del NO MUOS come i peggiori squadristi fascisti.
In altri tempi, votare ci piaceva, ci emozionava, ci appassionava. Adesso ci irrita, ci intristisce. Una volta si dava più importanza al voto, sapevamo che contava veramente, oggi abbiamo abdicato agli altri. Oggi non vogliamo dare nessuna chance nemmeno alle persone che meritano! Una volta non rinunciavamo al diritto-dovere di scegliere e partecipare, perché sapevamo che era costato tante lotte e spargimenti di sangue ai nostri padri, un diritto-dovere troppo importante per svilirlo e negarlo. Oggi qualcuno, contando proprio sul nostro silenzio, non aspetta altro che scegliere al nostro posto per trarne vantaggio. Anche in queste elezioni, in agguato c’è lo spettro dell’astensionismo. Mi verrebbe da dire: qualunque sia la vostra idea, la vostra appartenenza politica, facciamola sentire, gridiamola…!
 

Pasquale Dicara

0

0

0

0

0

Elezioni europee 2014
Voto
Elezioni
Pasquale dicara
Commenti
Elezioni Europee:per i partiti, è scoccata “l'ora X”?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
L'arte del temporeggiare dell'amministrazione comunale di Ragusa
News Successiva
Supereroi di cartapesta