Appuntamenti

“Vissi d'arte... metti una sera all'opera” a Ibla Classica International

0

0

0

0

0

“Vissi d'arte... metti una sera all'opera” a Ibla Classica International “Vissi d'arte... metti una sera all'opera” a Ibla Classica International

La scorsa stagione avevano affascinato il pubblico del Teatro Donnafugata, conducendo gli spettatori in un suggestivo viaggio tra le più grandi opere composte tra l'Ottocento e il Novecento. Tornano ad Ibla Classica International, per il

La scorsa stagione avevano affascinato il pubblico del Teatro Donnafugata, conducendo gli spettatori in un suggestivo viaggio tra le più grandi opere composte tra l'Ottocento e il Novecento. Tornano ad Ibla Classica International, per il 160° concerto dalla fondazione, il soprano Marianna Cappellani e il pianista Antonino Spina. Domenica 27 aprile, alle ore 18, la stagione concertistica dell'A.Gi.Mus proporrà lo spettacolo "Vissi d'arte... Metti una sera all'Opera". Eccellente soprano, la Cappellani ha ricoperto ruoli di rilievo in vari enti lirici, in opere come Macbeth di Verdi, Die Walküre di Wagner, Sly di Wolf Ferrari, Cavalleria Rusticana, Faust, Aida, Bohème, e tante altre rappresentazioni in cui si è esibita al fianco di importanti artisti come Placido Domingo, Marcello Alvarez, Ruggero Raimondi ed altri ancora. Un importante percorso artistico che l’ha portata sui più prestigiosi palchi di differenti città d'Italia e all'estero. Ad accopagnarla il pianista Antonino Spina su musiche di Bellini, Puccini, Verdi, Leoncavallo, Caikovslij. Bravissimo pianista, Spina è solista in diverte importanti orchestre, ha calcato prestigiosi palchi esibendosi in eccezionali concerti ed è vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali.
Un’imperdibile serata che vedrà gli artisti spaziare tra le più apprezzate opere, dalla "Norma" di Bellini, con "Casta Diva", a "D'amor sull'ali rosee" dall'opera "Il Trovatore" di Verdi, ed ancora, "La Bohème" di Puccini, "Vissi d'arte" dalla Tosca, ma anche brani dalla "Madama Butterfly di Puccini, brani dalla "Cavalleria Rusticana" di Mascagni, e poi Mozart, Poulene.
Il direttore artistico Giovanni Cultrera e la presidente provinciale A.Gi.Mus. Marisa Di Natale accoglieranno sul palco come giovane talento ibleo Mirko Sebastiano La Rocca. Il talentuoso pianista comisano aprirà la serata con musiche di Rachmaninov e Liszt.
A fine concerto l’appuntamento con il Dopo Teatro Cocktail, il momento di incontro e convivialità nei foyer, dove sarà possibile visitare anche la mostra pittorica “Note di Colore” dell’artista Ausilia Miceli.
Ibla Classica International è realizzata con il sostegno del Comune di Ragusa e gode dell’appoggio di sponsor privati, come la Bapr, Sento, Reale Mutua, Villaggio Baia del Sole, Pennisi Pianoforti, Glò.
 

0

0

0

0

0

Ragusa
Ibla classica international
Antonino spina
Teatro donnafugata
Agimus
Commenti
“Vissi d'arte... metti una sera all'opera” a Ibla Classica International
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
“Il Villaggio della moda e del gusto” a “La Fortezza”
News Successiva
Conferenza stampa sul IV Centenario del quadretto della Madonna delle Grazie