Warning: DOMDocument::loadHTML(): Tag o:p invalid in Entity, line: 1 in /web/htdocs/www.quotidianodiragusa.it/home/dettagli.php on line 209

Warning: DOMDocument::loadHTML(): Tag o:p invalid in Entity, line: 1 in /web/htdocs/www.quotidianodiragusa.it/home/dettagli.php on line 209
Mario Venuti al Teatro Donnafugata (VIDEO BACKSTAGE) - Quotidiano di Ragusa
Appuntamenti

Mario Venuti al Teatro Donnafugata (VIDEO BACKSTAGE)

0

0

0

0

0

Mario Venuti al Teatro Donnafugata (VIDEO BACKSTAGE) Mario Venuti al Teatro Donnafugata (VIDEO BACKSTAGE)

L’artista si esibirà in veste solista alla chitarra o al pianoforte, con i suoi più grandi successi e con i brani de “L’Ultimo Romantico”, per la realizzazione del quale ha collaborato con Kaballà (per la

L’artista si esibirà in veste solista alla chitarra o al pianoforte, con i suoi più grandi successi e con i brani de “L’Ultimo Romantico”, per la realizzazione del quale ha collaborato con Kaballà (per la scrittura dei brani) e con Roberto Vernetti (per produzione artistica). “Il termine romantico sembra aver perso il suo significato originario – afferma il cantautore catanese - ed è diventato col tempo sinonimo di sentimentale, ma in un periodo come quello che stiamo vivendo la parola romantico dovrebbe riacquisire il suo antico significato. Romantico è chi reagisce alla razionalità con l’emotività, la fantasia e l’immaginazione.
Il romantico cerca l’infinito, il desiderio del desiderio, lo slancio verso l’assoluto, la spinta ad oltrepassare i limiti della realtà. Il romantico insegue il sogno, la visione, la follia.
Quel sogno mi ha spinto a fare della musica la mia vita. Bello sarebbe non sentirmi più un sopravvissuto, un animale in via d’estinzione, l’ultimo romantico”.  

Sabato 29 Marzo ore 21 – Domenica 30 Marzo ore 18

“L’ULTIMO ROMANTICO”

 

 

0

0

0

0

0

Mario venuti
Mario venuti donnafugata
Teatro donnafugata
Teatro mario venuti
Concerto mario venuti
Mario venuti ultimo romantico
Mario venuti kaballà
Loading the player...
Commenti
Mario Venuti al Teatro Donnafugata (VIDEO BACKSTAGE)
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
I "Loc17" al Seven Bar
News Successiva
Il simulacro di S. Giuseppe in processione al “Cuozzu”