Appuntamenti

A Ibla Classica International va in scena “Pianofortissimo”

0

0

0

0

0

A Ibla Classica International va in scena “Pianofortissimo” A Ibla Classica International va in scena “Pianofortissimo”

Ragusa – Sarà il pianoforte il protagonista del prossimo concerto di Ibla classica International, in programma per domenica 19 gennaio alle ore 18 al teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, nell’ambito della stagione concertistica

Ragusa – Sarà il pianoforte il protagonista del prossimo concerto di Ibla classica International, in programma per domenica 19 gennaio alle ore 18 al teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, nell’ambito della stagione concertistica dell'A.Gi.Mus. Ad esibirsi Nicolò Cafaro, Paolo Baglieri e Ilaria Loatelli. Da musiche di Chopin, a Liszt, Mendelssohn, Rachmaninov, Verdi, Beethoven, per uno spettacolo coinvolgente che continuerà a creare quell'aura di fascino e suggestione tra le strade del quartiere barocco.

Giovanissimo ma talentuoso pianista, il quattordicenne Nicolò Cafaro ha già intrapreso un intenso percorso di studi che ne ha messo in luce le grandi qualità, consentendogli di distinguersi nei concorsi nazionali e internazionali cui ha partecipato, dove ha ottenuto sempre primi premi e "primi premi assoluti" anche con borsa di studio. Vicino agli autori del periodo romantico e allo studio ed esecuzione di brani virtuosistici di alcuni autori russi.

Affermato pianista, Paolo Baglieri ha condotto con straordinario riscontro i suoi studi in Italia e all'estero, perfezionandosi sotto la guida di grandi maestri. Svolge un’intensa attività concertistica che l’ha portato a esibirsi per oltre duecento concerti presso importanti sedi nazionali e internazionali, come in Austria (Universitat Mozarteum e Wiener Saal di Salisburgo), Belgio (Steinway Academy di Bruxelles, Castel d’Ursel di Anversa), Cile (Conservatorio di Musica di Santiago del Cile), Francia (Schola Cantorum di Parigi), Israele (Teatro Nazionale di Gerusalemme, Buchmann-Mehta Academy di Tel Aviv, Teatro di Haifa), Portogallo (Teatro Nacional de Sao Carlos Lisbona, Teatro Académico Gil Vicente di Coimbra, Museu Nacional Soares do Reis di Porto), Spagna (Polimusica di Madrid) ed altri importanti teatri di differenti paesi. Ha inciso per EMA Records e all'attività concertistica affianca quella didattica.

Altra pianista d'eccezione, la giovane veronese Ilaria Loatelli dopo un intenso percorso didattico iniziato all'età di sei anni, ha concluso gli studi presso l’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma con il massimo dei voti e l'assegnazione del premio “Via Vittoria” come migliore diplomata dell’anno. Attualmente si perfeziona con il maestro Aquiles Delle Vigne presso l’Academia Nacional de Musica de Coimbra in Portogallo e l’Internationale Sommerakademie Mozarteum di Salisburgo. Vincitrice negli anni di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, ha riscosso successi che le hanno consentito di esibirsi su importanti palchi in Italia, Germania, Portogallo, Belgio, Australia, Cina e altri paesi.

0

0

0

0

0

Ragusa
Ibla
Classica
International
Pianfortissimo
Commenti
A Ibla Classica International va in scena “Pianofortissimo”
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Cna Ragusa, convegno sulla pericolosità sismica nel territorio ibleo
News Successiva
"Slow Sicilian Food" al Fruit Logistica di Berlino