Appuntamenti

Processione con la statua di Gesù bambino nei reparti del Civile a Ragusa

Ultimi appuntamenti in programma con riferimento alle iniziative del Natale 2013 programmate dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute negli ospedali cittadini. Domani, domenica 5 gennaio, per celebrare l’Epifania del Signore,

0

0

0

0

0

Processione con la statua di Gesù bambino nei reparti del Civile a Ragusa Processione con la statua di Gesù bambino nei reparti del Civile a Ragusa

Ultimi appuntamenti in programma con riferimento alle iniziative del Natale 2013 programmate dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute negli ospedali cittadini. Domani, domenica 5 gennaio, per celebrare l’Epifania del Signore, a partire dalle 16, all’ospedale Civile, il direttore dell’ufficio diocesano, don Giorgio Occhipinti, terrà una processione nei reparti con la statua di Gesù Bambino con la partecipazione dei componenti della cappellania ospedaliera e dei volontari dell’Avo. Alle 17, poi,  sarà celebrata la messa vespertina in cappella, sempre all’interno del nosocomio. Lunedì 6 gennaio, inoltre, alle 10, si terrà la messa solenne in cappella all’ospedale Civile. “Sono gli ultimi momenti che abbiamo di condividere questo periodo di festa – afferma don Occhipinti – con chi sta male e con chi ha bisogno. Cerchiamo di portare a ciascuno di loro un minimo di spensieratezza, di fare sentire loro la nostra vicinanza. Dai più piccoli ai meno giovani, cercheremo sempre di essere presenti. E’ la missione che ci siamo dati, è l’obiettivo che si è prefissato il nostro Ufficio diocesano, è la concretizzazione di un percorso che, dallo scorso 16 dicembre, ci ha visto impegnati non solo negli ospedali cittadini ma anche nelle case di riposo, per portare a chi soffre un messaggio di speranza. Devo ringraziare tutti i volontari che hanno fornito la loro disponibilità in queste giornate. E assieme a loro devo anche ringraziare i componenti della cappellania ospedaliera con cui è stato avviato questo nuovo cammino che, ne sono certo, riuscirà a garantirci risultati sempre più importanti e consistenti”. 

0

0

0

0

0

Ragusa
Don
Giorgio
Occhipinti
Natale
Commenti
Processione con la statua di Gesù bambino nei reparti del Civile a Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
A Modica cinque giornate dedicate al sacerdote Giuseppe Rizza morto 30 anni fa
News Successiva
Notte bianca a Modica domenica 5 gennaio