Appuntamenti

A Modica torna domani il Presepe vivente nel suggestivo quartiere San Paolo

0

0

0

0

0

A Modica torna domani il Presepe vivente nel suggestivo quartiere San Paolo A Modica torna domani il Presepe vivente nel suggestivo quartiere San Paolo

Modica – Torna domani a Modica il "presepe vivente" organizzato dalle parrocchie di San Paolo e Santissimo Redentore. Nel suggestivo quartiere di San Paolo, nel cuore della città, dopo la prima esperienza del giorno di Natale,

Modica – Torna domani a Modica il "presepe vivente" organizzato dalle parrocchie di San Paolo e Santissimo Redentore. Nel suggestivo quartiere di San Paolo, nel cuore della città, dopo la prima esperienza del giorno di Natale, il presepe torna ad animare gli storici percorsi attraverso la ricostruzione di varie scene che si richiamano alle vecchie tradizioni e ai mestieri antichi. Con il coordinamento di padre Michele Fidone e la regia di Raffaele Pinelli, il presepe vivente offre ai visitatori il recupero della memoria storica della civiltà contadina che ha fondato la società iblea. E' possibile così ritrovare gli antichi mestieri, tra cui “u firraru, “a lavannara”, “u scarparu”, e le massaie che preparano il pane e la pasta, la “putia ro vinu”. Si arriva alla grotta della Natività con il bambin Gesù e accanto San Giuseppe, la Madonna, il bue e l’asinello. Il presepe sarà fruibile domani alle 19 alle 22. Stessi orari anche per i prossimi festivi, 1, 5 e 6 gennaio. Ingresso un euro. Il ricavato sarà devoluto alla Caritas parrocchiale. Non solo presepe. Per la manifestazione “A Natale pago io” promossa dalla Pro Loco di Modica, domani sera la seconda “notte giovane” con il concerto dei “Qbeta” alle 22,30 in piazza Matteotti. La storica band dell’etno funky mediterranea proporrà il meglio del proprio repertorio intrecciando le sonorità più lente ai ritmi più veloci. Anche durante il concerto sarà possibile acquistare i biglietti che permettono di ottenere sconti dal 15 al 20% all’interno dei negozi che hanno aderito al progetto, offrendo inoltre la possibilità di partecipare all’estrazione di un’autovettura Peugeot 107 nel giorno dell’Epifania. Maggiori informazioni sul sito www.modicainfesta.it e sul canale social facebook.com/modicainfesta. L’iniziativa si svolge in collaborazione con il Comune di Modica. 

0

0

0

0

0

Modica
Anatalepagoio
Presepe
Vivente
Padre
Michele
Fidone
Commenti
A Modica torna domani il Presepe vivente nel suggestivo quartiere San Paolo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Passeggiando alla scoperta di Ragusa, appuntamento del Natale all'Angelo Custode
News Successiva
Stasera la “prima” del presepe vivente di Monterosso Almo