Warning: DOMDocument::loadHTML(): Tag o:p invalid in Entity, line: 1 in /web/htdocs/www.quotidianodiragusa.it/home/dettagli.php on line 211

Warning: DOMDocument::loadHTML(): Tag o:p invalid in Entity, line: 1 in /web/htdocs/www.quotidianodiragusa.it/home/dettagli.php on line 211
Il menù di Natale super economico - Quotidiano di Ragusa
Cucina

Il menù di Natale super economico

0

0

0

0

0

Il menù di Natale super economico Il menù di Natale super economico

Oggi vi presentiamo una ricetta completa per il pranzo o il cenone di Natale alla portata di tutti, con piatti squisiti  e gustosi. Un menù economico sotto i 10 euro senza sprechi e anti-crisi.

Per iniziare partiamo dall’antipasto:

Crostini di radicchio e provola. Passatelo in forno ben caldo per un paio di minuti dopo averlo condito con olio, sale e pepe. Scaldate anche la baguette tagliata a fettine  non troppo sottile. A questo punto tagliate la provola. Arrotolate la provola nel radicchio e poggiate l’involtino sulla fetta di pane. Prima di servire in tavola passate tutte le bruschette sotto il grill per un minuto, così anche la provola si scalderà un po’.

Si prosegue con un primo davvero gustoso e delicato:

Conchiglioni ripieni di spinaci e ricotta e gratinati al forno. Dopo aver cotto gli spinaci strizzateli molto bene e fateli raffreddare. Uniteli alla ricotta per lavorare il tutto come una crema che condirete con sale e noce moscata. Nel frattempo preparate il sugo: in un’altra pentola mettete il pomodoro e l’aglio, un cucchiaino di sale ed un po’ d’olio che lascierete cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti con un coperchio. Cuocete i conchiglioni in acqua salata per circa 7 minuti (metà cottura), poi scolateli e passateli sotto l’acqua fredda. Adesso che tutto è pronto farcite un conchiglione alla volta di spinaci e ricotta e cospargete tutto il sugo rimanente sulla pasta. Infornate in un forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti e il piatto sarà pronto. 

Ingredienti: conchiglioni 350 g, ricotta 300 g, spinaci surgelati 300 g, passata di pomodoro 500 g, 1 spicchio d’aglio, latte 500 ml, besciamella 200 ml, olio extra vergine d’oliva, sale, noce moscata.

Come secondo possiamo preparare il pollo all’arancia, ricetta semplice e buonissima.

Dopo aver tagliato il pollo a pezzi nelle giunture, lavatelo e adagiatelo in una teglia bassa. In una ciotola a parte mettete il succo di limone, quello di arancia, il miele, 1 cucchiaio d’olio, la scorza di 1 arancia, il rosmarino tritato, sale e pepe. Prendete il pollo nella teglia irroratelo con questa emulsione. Coprite con la pellicola e fate riposare al fresco per 20 minuti. Nel frattempo fate un battuto di carota e cipolla che metterete in un tegamino con i 2 cucchiai d’olio e fate rosolare e quando appassisce spegnete. Trascorso il tempo necessario riprendete il pollo, unite il battuto più l’aroma di arrosto, girate il tutto ed infornate a 200° per circa 50 minuti. Quando sarà pronto servite in un piatto di portata di ceramica.

Ingredienti: 1 pollo di 1 kg, 1 cucchiaio di rosmarino tritato, 2 cucchiai di miele,  la  buccia di 1 arancia grattugiata, 4 cucchiai di succo di arancia, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cipolla, 1 carota, 3 cucchiai di olio, sale q.b., aroma per gli arrosti.isperdere il calore) poi guarnite con fette di arancia, spicchi spellati e rametti di rosmarino.

Come contorno insalata verde e per concludere il classico pandoro veronese arricchito da una salsa di cioccolato fondente.

Ingredienti: 250g di cioccolato fondente, 250g panna fresca, 1 pandoro. Portate la panna ad ebollizione e versatela sul cioccolato freddo, grattugiato. Mescolate fino a quando il cioccolato non si è sciolto completamente. Se dovesse risultare troppo liquida aggiungete un cucchiaino da caffé di rum e mescolate ancora.

 

0

0

0

0

0

Menù
Natale
Super
Economico
Commenti
Il menù di Natale super economico
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Tagliatelle con calamari e rughetta
News Successiva
Caffè con crema di Pistacchio