Appuntamenti

Undici serate consecutive in musica al Lanificio Ragusa

0

0

0

0

0

Undici serate consecutive in musica al Lanificio Ragusa Undici serate consecutive in musica al Lanificio Ragusa

Ragusa – Undici serate consecutive in musica da stasera fino al 31 dicembre prossimo per concludere l’anno in un clima di festa e di buona musica, alternando i dj set ai live grazie alla presenza di tanti artisti d’eccezione.

Ragusa – Undici serate consecutive in musica da stasera fino al 31 dicembre prossimo per concludere l’anno in un clima di festa e di buona musica, alternando i dj set ai live grazie alla presenza di tanti artisti d’eccezione. Accade solo al Lanificio Centro Produzioni di Ragusa, divenuto in poco tempo punto di riferimento nella Sicilia Orientale. Si inizia stasera, ad ingresso gratuito, con “Funk is the preacher”, il dj set a tema con Gianni Cabibbo. Domani, sabato 21 torna “Urbana” con una consolle formata da Peppe Cannia, Emiliano Grimaldi, Jose Dicaro e Pavi, e i visuals di Vj Kriff e One_J. Domenica l’atteso live con Alessandro Fiori, il cantautore italiano che presenterà il suo ultimo disco.

Concentrazione di artisti per lunedì 23 con la serata “Slam#0”, un live da non perdere dedicato alla presentazione ufficiale di “Pentadrammi” di Soulcé & Teddy Nuvolari. Sul palco anche tanti altri ospiti come gli Smania Uagliuns, Shorty, Enzo e il Cattivo Tempo, la Tinto Brass Street Band, Marco Guastella from Baciamolemani, Most of King, Restrospective For Love, 90 Degree Sound e l’attore Massimo Leggio. Per la vigilia del 24 dicembre Lanificio propone il dj set “Merry Pop”. Ancora dj set “Bric a Brac” per la sera di Natale. Live il 26 dicembre con Donna Flor. Nuovamente live venerdì 27 con Huliganz. Il 2013 si chiude davvero col botto.

Sabato 28 dicembre l’imperdibile serata con uno dei più importanti dj europei. Lanificio ospiterà infatti Alessio Bertallot. Assieme al dj resident Jose Dicaro e ai vj Kriff e One_J, Bertallot renderà speciale l'ultimo sabato dance dell'anno. Si prosegue con il live di domenica sera, 29 dicembre, con Andrea Cantieri. Festa ricca di divertimento, con musica, animazioni, piccoli spettacoli per la lunga notte di San Silvestro, un 31 sera che farà ballare il popolo della notte fino all’alba del nuovo anno. Ma intanto cresce l’attesa già per questo week-end. Domani pomeriggio, sabato 21 dicembre, il primo appuntamento di “Lanificio Young”, il pomeridiano dedicato ai teenager iblei.

Occhi e soprattutto orecchie puntate per il live di domenica sera 22 dicembre quando al Lanificio si chiuderà la tournée siciliana di Alessandro Fiori. Il cantautore aretino presenterà il suo ultimo album “Cascata”. Artista poliedrico, violinista, attore, pittore e scrittore, voce storica della band Mariposa fino al 2011, Alessandro Fiori a distanza di un anno torna in concerto a Ragusa per presentare adesso al pubblico ibleo il suo ultimo disco pubblicato lo scorso 30 settembre.

Il cantautore di Arezzo, definito dalla critica “un poeta menestrello capace di rapire i sentimenti della gente grazie alla sua disarmante genuinità”, sarà protagonista del concerto ad ingresso gratuito. Finalista al Premio Tenco nel 2013 e vincitore del PIMI 2013 come solista, in esclusiva per il Lanificio presenta il suo nuovo e.p. “Cascata” accompagnato da una band d'eccezione: Marcello Caudullo (Zuma, Cesare Basile), Valerio Vittoria (Froben, Alì, Colapesce), Enzo Velotto (Kunsertu, Flor, Nazarin) e Lorenzo Urciullo (Colapesce, AlbanoPower, Tempestine).

Fiori presenta adesso il suo terzo lavoro discografico da solista, contenuto nella collana “In Vinile” di Viceversa Records. «“Cascata” è un disco concepito, scritto e registrato in 5 giorni tra Arezzo e Catania – spiega Alessandro Fiori - Disco alterato di stato, della notte contro il giorno, della gratitudine. Ma soprattutto “Cascata” è il disco dell'acqua, della purificazione prima del passaggio dal buio al nuovo buio». Con la sua poetica unica e personale, i suoi racconti a tratti psichedelici, i suoi improbabili scenari visionari e naif, porterà nel capoluogo le sue storie al limite del pazzesco e del surreale. Un grande evento ad ingresso gratuito che partirà dalle ore 21.30, mentre già dalle ore 20 sarà possibile accedere al Lanificio per approfittare dei momenti dedicati all’aperitivo. 

0

0

0

0

0

Ragusa
Lanificio
Bertallot
Sabato.alessio
Album
Cascata
Commenti
Undici serate consecutive in musica al Lanificio Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nel vivo le iniziative del Natale 2013 a Chiaramonte Gulfi
News Successiva
Ragusa, distribuzione di doni ai piccoli pazienti degli ospedali