Attualità

Giarratana in fermento per la 24esima edizione del presepe vivente

0

0

0

0

0

Giarratana in fermento per la 24esima edizione del presepe vivente Giarratana in fermento per la 24esima edizione del presepe vivente

Il fermento non si ferma. Più si avvicina la data dell’inaugurazione, maggiore è la fibrillazione tra i componenti dell’associazione culturale “Gli Amici Ro Cuozzu” che, quest’anno, farà rivivere la magia del presepe vivente di Giarratana, giunto alla 24esima edizione. Lo scenario dello storico quartiere “Cuozzu” ben si presta per fare immergere i visitatori nelle suggestive atmosfere dei tempi andati. “Stiamo cercando di preparare tutto nei minimi particolari – affermano il presidente dell’associazione Giuseppe Giaquinta e il vice Rosario Linguanti – perché sappiamo che saranno numerosi quanti verranno a trovarci e ci teniamo, dunque, a fare bella figura. Ci saranno oltre cento personaggi che animeranno più di trenta ambienti per fare rivivere le ambientazioni di fine Ottocento e degli inizi del Novecento. Attiveremo, insomma, una sorta di macchina del tempo fornendo ai visitatori l’opportunità di trascorrere qualche ora molto particolare”. E per rendere più prezioso l’intero contesto, anche quest’anno sarà riproposto il laboratorio del gusto della porchetta e dei sapori giarratanesi. L’appuntamento per gli appassionati è in piazza Municipio. Inoltre, immancabile, tornerà il mercatino di Natale, anche quest’ultimo alla seconda edizione, che, nei locali di piazza Barone, non mancherà di attirare, a sua volta, l’attenzione dei turisti e di quanti intendono ammirare le fattezze e la ricostruzione di un presepe dal grande fascino. Ci sarà pure l’opportunità per i gruppi organizzati di fruire di pacchetti “all inclusive”. Basterà rivolgersi all’agenzia “Marrikriu Viaggi” di via De Gasperi, numero telefonico 0932.975347. La biglietteria sarà aperta dalle 16 alle 21 nelle giornate in cui si terrà il presepe. Il presepe vivente di Giarratana è in programma, a partire dalle 18, il 26 e il 29 dicembre. L’1 e il 5 gennaio sono le altre date già pianificate. In quest’ultima occasione, a partire dalle 17, spazio anche alla solidarietà con la visita dell’Unitalsi e dei loro assistiti.

0

0

0

0

0

Giarratana
Presepe
Vivente
Ventiquattresima
Edizione
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Giarratana in fermento per la 24esima edizione del presepe vivente
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, l'ambulatorio di anagrafe canina torna attivo
News Successiva
Chocomodica 2013, prosegue la manifestazione del cioccolato