Appuntamenti

Ispica, convocata la Commissione Permanente di Monitoraggio per il ripascimento della zona

0

0

0

0

0

Ispica, convocata la Commissione Permanente di Monitoraggio per il ripascimento della zona Ispica, convocata la Commissione Permanente di Monitoraggio per il ripascimento della zona

Con l’arrivo della stagione autunnale, il litorale ispicese, già gravemente danneggiato dall’erosione marina, sta subendo un ulteriore danno a causa delle prime mareggiate di questa stagione con un’evidente accelerazione

Con l’arrivo della stagione autunnale, il litorale ispicese, già gravemente danneggiato dall’erosione marina, sta subendo un ulteriore danno a causa delle prime mareggiate di questa stagione con un’evidente accelerazione dell’erosione stessa. Tale situazione fa aumentare le preoccupazioni dei numerosi residenti e del  Comitato “S. Maria del Focallo, Marina – Marza” poiché anche la stabilità della strada provinciale, che rappresenta il limite ultimo di sicurezza tra mare e strutture abitative, viene minacciata dalla forza del mare.  Benché si siano raggiunti risultati consistenti con l’istituzione della Commissione di Monitoraggio siamo ancora lontani dalla realizzazione del progetto di ripascimento. E’ quindi importante continuare l’azione di monitoraggio attraverso l’attento lavoro della Commissione istituita a tal uopo per far intensificare l’attività burocratica e far completare le procedure per la consegna del progetto all’UREGA, ente appaltante.  L’intervento di ripascimento morbido, come previsto dal progetto, deve essere immediato e deciso per fare in modo che con la realizzazione del progetto venga scongiurato, o perlomeno contenuto, il pericolo di scomparsa del litorale. Non c’è più tempo da perdere né possiamo mettere da parte o dimenticare il problema sol perché è finita la stagione estiva. Dobbiamo, anzi, continuare la nostra azione di stimolo e controllo se vogliamo salvaguardare il nostro litorale.

Non dobbiamo abbassare la guardia ma occorre continuare a lavorare tutti insieme, nella stessa direzione, per difendere il nostro litorale ed arrivare alla realizzazione del progetto di ripascimento morbido prima della prossima stagione estiva. A tal fine è stata convocata la Commissione Permanente di Monitoraggio per seguire l’iter burocratico del progetto di ripascimento morbido previsto a tutela della fascia costiera “S. Maria del Focallo – Marina Marza” per lunedì 2 Dicembre alle 15,30. Il presidente del Comitato S. Maria del Focallo, Marina – Marza, Tiziana Scuto, ha inserito tra gli ordini del giorno: analisi dei risultati raggiunti in contrada Arizza a seguito dei lavori di ripascimento; valutazione dello stato di avanzamento dell’iter burocratico del progetto di ripascimento della fascia costiera ispicese dalla data dell’ultima riunione della Commissione.  La riunione è aperta alla partecipazione di tutti gli interessati alla problematica di cui all’oggetto.

0

0

0

0

0

Ispica
Convocata
Commissione
Permanente
Monitoraggio
Ripascimento
Zona
Commenti
Ispica, convocata la Commissione Permanente di Monitoraggio per il ripascimento della zona
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Quarto° incontro della pastorale della salute a Ragusa
News Successiva
Conto alla rovescia per “ChocoModica 2013” dal 6 all'8 dicembre