Botteghe di Mestiere, ecco il bando per 710 giovani disoccupati

bottegaIl programma AMVA, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione generale per le politiche attive e passive del lavoro - e attuato da Italia Lavoro con il contributo dei PON del Fondo Sociale europeo 2007-2013 “Azioni di sistema” e “Governance e azioni di sistema”, si propone di favorire l’inserimento lavorativo di giovani attraverso la promozione del contratto di apprendistato e la formazione on the job. Nell’ambito del programma AMVA, si inserisce l’iniziativa “Botteghe di Mestiere”, che consentirà a 710 giovani di imparare un mestiere e specializzarsi nei principali comparti del ‘Made in Italy’, attraverso percorsi di tirocinio di inserimento/reinserimento. I tirocini all’interno della Bottega di Mestiere hanno durata semestrale. A favore dei tirocinanti è prevista una borsa di tirocinio pari a 500,00 euro al mese per un massimo di complessivi 3.000,00 euro. Qua di seguito vi andremo ad elencare per ciascuna città italiana il settore produttivo per il quale ci si può candidare: Asti: Alimentare ed enogastronomia Vercelli: Benessere Genova: Alimentare ed enogastronomia Imperia: Ristorazione Brescia: Alimentare ed enogastronomia Cremona: Costruzioni e impiantistica Milano: Moda Milano: Ristorazione Pavia: Riparazioni Meccaniche Trento: Costruzioni e impiantistica Pordenone: Ristorazione Belluno: Moda Padova: Alimentare ed enogastronomia Venezia: Ristorazione Bologna: Moda Forlì Cesena: Alimentare ed enogastronomia Ferrara: Costruzioni e impiantistica Modena: Benessere Ravenna: Alimentare ed enogastronomia Reggio Emilia: Costruzioni e impiantistica Rimini: Ristorazione Firenze: Ristorazione Grosseto: Costruzioni e impiantistica Pisa: Moda Pistoia: Moda Terni: Costruzioni e impiantistica Fermo: Moda Pesaro Urbino: Moda Pesaro Urbino: Costruzioni e impiantistica L’Aquila: Costruzioni e impiantistica Pescara: Ristorazione Teramo: Alimentare ed enogastronomia Chieti: Costruzioni e impiantistica Campobasso: Alimentare ed enogastronomia Campobasso: Alimentare ed enogastronomia Rieti: Lavorazione del legno Roma: Ristorazione Viterbo: Alimentare ed enogastronomia Benevento: Costruzioni e impiantistica Napoli: Stampa Napoli: Costruzioni e impiantistica Napoli: Benessere Lecce: Moda Taranto: Benessere Taranto: Alimentare ed enogastronomia Cosenza: Alimentare ed enogastronomia Cosenza: Alimentare ed enogastronomia Cosenza: Costruzioni e impiantistica Catanzaro: Costruzioni e impiantistica Catanzaro: Lavorazione del legno Crotone: Ristorazione Reggio Calabria: Benessere Vibo Valentia: Nautica Vibo Valentia: Alimentare ed enogastronomia Cagliari: Riparazioni meccaniche Carbonia Iglesias: Riparazioni meccaniche Ogliastra: Ristorazione Oristano: Alimentare ed enogastronomia Medio Campidano: Alimentare ed enogastronomia Agrigento: Benessere Caltanissetta: Costruzioni e impiantistica Caltanissetta: Costruzioni e impiantistica Caltanissetta: Alimentare ed enogastronomia Caltanissetta: Costruzioni e impiantistica Catania: Ristorazione Enna: Alimentare ed enogastronomia Palermo: Alimentare ed enogastronomia Palermo: Ristorazione Palermo: Costruzioni e impiantistica Ragusa: Alimentare ed enogastronomia Siracusa: Costruzioni e impiantistica Trapani: Alimentare ed enogastronomia Per registrarsi ai tirocini formativi è necessario compilare il Curriculum vitae in formato europeo e la dichiarazione sostitutiva di disoccupazione o inoccupazione. Gli aspiranti tirocinanti interessati a partecipare alle attività di “Bottega di Mestiere” dovranno far pervenire domanda di iscrizione a Italia Lavoro unicamente attraverso il sistema informatico raggiungibile http://www.italialavoro.it/wps/wcm/connect/botteghe/di+Mestiere/Home/Le+Botteghe/II+Avviso+I+Ciclo/