Cucina

Tiramisù al limone

0

0

0

0

0

Tiramisù al limone Tiramisù al limone

My beautiful pictureIngredienti 400 gr di savaiorardi ( un pacco ) 500 gr di mascarpone 3 uova medie freschissime 120 gr di zucchero semolato 2 limoni non trattati Ingredienti per la bagna 400 ml di acqua 7 cucchiai di limoncello ( in alternativa succo di limone o d’ananas ) 50 gr di zucchero Preparazione della bagna al limoncello In un pentolino portate ad ebollizione l’acqua insieme allo zucchero mescolando per farlo sciogliere del tutto. Spegnete il fuoco, fate intiepidire ed aggiungete i  7 cucchiai di limoncello, mescolate e fate raffreddare. Preparazione del tiramisù al limone In un recipiente o planetaria montate i tuorli insieme allo zucchero fin quando il composto non diventa chiaro e spumoso e mettete da parte. In una ciotola ben pulita montate gli albumi a neve. In un’altra ciotolina, mettete il mascarpone e aggiungete qualche cucchiaio del composto di uova e zucchero precedentemente montato, mescolate per farlo ammorbidire. Aggiungete il mascarpone al composto di tuorli e zucchero e continuate a montare con le fruste elettriche o la planetaria. In ultimo aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto. La crema è pronta. Inzuppate ogni savoiardo nella bagna al limoncello e disponetelo in una pirofilla. Ricoprite con la crema al mascarpone e cospargete lo strato con un po’ di buccia di limone grattugiata. Procedete in questo modo per gli altri strati (alternando savoiardi , crema e buccia di limone ) fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con l’ultimo strato di crema e decorate a piacere. Riponete il vostro tiramisù al limone in frigorifero per almeno 5-6 ore.

0

0

0

0

0

Tiramisù
Limone
Commenti
Tiramisù al limone
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Semifreddo ai cachi
News Successiva
La vera sangria spagnola