Blog: la Penna di...

Coerenza, termine assente dai vocabolari utilizzati dai politici!

0

0

0

0

0

Coerenza, termine assente dai vocabolari utilizzati dai politici! Coerenza, termine assente dai vocabolari utilizzati dai politici!

Da tempo si era acclarato che i politici, molti di loro, non hanno mai eccelso in coerenza. E’ la politica che li porta all’incoerenza o chi è incoerente riesce a far carriera in politica ? E’ un dilemma non di marginale importanza ma comunque stiano le cose, ogni giorno, anche in questi giorni, non uno ma diverse decine di politici- per me solo politicanti- continuano a darci prova della loro incoerenza. Dopo settimane di continui ricatti dei politici di centrodestra verso i loro alleati di governo del centrosinistra, dopo che la nausea in molti italiani era diventata maggiore delle donne nei primi mesi di gravidanza, sembrava che alla fine si volesse far prevalere il buonsenso allorquando il leader del Pdl, dichiarò al Paese che l’eventuale sua decadenza da Senatore non avrebbe comportato la crisi del governo Letta, perché il Paese aveva bisogno di stabilità politica e perché le considerazioni per il bene del Paese che lo avevano spinto a coalizzarsi con i nemici politici di sempre , non erano cambiate . Contenti di questo bla bla bla ancorchè increduli, dopo qualche giorno, il cambio di rotta a 360 gradi e tutti i parlamentari del Pdl dichiarano che se decade il loro leader si dimetteranno in massa. E quanto detto due giorni prima, circa il bene degli italiani, l’esigenza di stabilità, le considerazioni sull’alleanza , che fine ha fatto? Immagino che a questi signori,in virtù delle loro facce di bronzo, non gliene freghi minimamente del giudizio degli italiani, altrimenti non avrebbero commesso tutte quelle lordure  a loro  ascrivibili, ma il punto è un altro: chi è coerente deve sempre trovare l’accordo tra ciò in cui crede e quello che fa, diversamente mente a se stesso. Questi signori che quotidianamente si riempiono le bocche con termini quali principi, coerenza, bene comune, di cosa parlano? Chi non vive nei fatti secondo i principi in cui dice di credere  è incoerente e mente a se stesso. Figuriamoci cosa non siano disposti a fare verso gli altri! Giombattista Ballarò

0

0

0

0

0

Coerenza
Termine
Assente
Vocabolari
Utilizzati
Politici
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Coerenza, termine assente dai vocabolari utilizzati dai politici!
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
…E finalmente fu parità tra donna e uomo!
News Successiva
Di chi è la colpa della crisi governativa?