Blog: la Penna di...

La Regione alle strette

0

0

0

0

0

La Regione alle strette La Regione alle strette

Autunno caldo quello di Rosario  Crocetta? Così alcune testate esordiscono sui blog ,mettendo il dito nella piaga. Formazione e Province sono alla resa dei conti. La formazione richiede riforme e le Province  richiedono interventi anche dal Ministero dell’economia: gli stipendi sono assicurati sino a dicembre, e poi che cosa succederà? I dipendenti della formazione rischiano e sono padri di famiglia e individui con una dignità lavorativa, così come i dipendenti provinciali. Un’agenzia regionale che gestisca la formazione, la soluzione? I sindacati,tra cui la Uil, non condividono. Che fare? Per le province la situazione è più problematica con le scuole che stanno aprendo e l’assenza dei trasporti dei disabili, ad esempio. Non parliamo degli interventi strutturali alle scuole: la casse sono vuote! Che fare? Un intervento del Ministero dell’economia sembra indispensabile, ma anche di quello dell’Istruzione, che certamente non versa in buone condizioni. Il problema è che la Regione Sicilia richiedeva interventi sulla legalità,sulla trasparenza, ma al contempo soluzioni adatte e Riforme,oltre, ad esempio, data la situazione di equiparare gli stipendi dei dirigenti a quelli degli impiegati nelle province, dal momento  che tante dirigenze sono inutili, visto che la funzione della Provincia cambia. Troppi generali in un momento in cui i soldati sono sul lastrico! Quanto asserito vale anche per i Comuni, Si reperirebbero soldi con una certa urgenza, magari assicurando gli interventi di prima necessità sul territorio, come sulle scuole. Ancora, dove sono finiti i tagli alla politica, agli stipendi dei politici, alle pensioni d’oro? Nessuno ne parla! Perché? Una società è più importante degli individui!    

0

0

0

0

0

Regione
Alle
Strette
Rosanna bocchieri
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
La Regione alle strette
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
I nostri comportamenti, specialmente se convenienti, possono essere influenzati dall'atteggiamento servile degli altri?
News Successiva
La Regione Sicilia: “Una gallina dalle uova d'oro”?