Blog: la Penna di...

Nulla è dovuto ad alcuno se non meritato!

0

0

0

0

0

Nulla è dovuto ad alcuno se non meritato! Nulla è dovuto ad alcuno se non meritato!

Nella società in cui viviamo che molti si ostinano a definire moderna, anche se molto confligge con quest’aggettivo, è così raro riflettere sul fatto che nulla sia dovuto se non meritato, che per molti è forse diventato scontato che si possa pretendere qualcosa a prescindere che spetti o meno. E fin quando quest’anomalia della modernità investe campi meramente materiali, posto che l’uomo è diffusamente egoista, la partita si gioca tra soggetti il cui vincitore sarà chi avrà meno valori di cui tener conto; quando invece, e purtroppo accade spesso, questo limite culturale viene applicato a situazioni affettive, il danno è indicibile. Assistiamo spesso a crisi matrimoniali di giovani coppie sulle quali nessuno avrebbe scommesso un centesimo circa un epilogo negativo, a giudicare dai loro iniziali comportamenti e dai fiumi di parole spese per promettersi eterno amore finchè morte non li avesse separati. In realtà, le rotture di storie, la fine di amori che sembravano eterni, crollano al primo incontro compiacente con il casuale sostituto del momento e spesso, tranne i casi di conclamata spocchioseria, perché si è convinti a torto che possano bastare le promesse fatte in passato a mantenere vivo quel sentimento che sembrava a prova di bombe.L’amore, ma anche l’amicizia, reggono alle insidie della vita solo se alimentate da reciproca correttezza, ma anche dal convincimento che nulla è per sempre e che i sentimenti non possono vivere di rendite del passato. Ogni giorno, se si vuole che gli altri ci diano affetto, amicizia, amore, ci si deve impegnare in un costante lavoro volto a mantenere e se fosse possibile ad accrescere quella stima , quel rispetto che non possono ritenersi dovuti in quanto conquistati nel passato. A me pare che molti di noi cadano in questo banalissimo errore di valutazione, ma probabilmente, basterebbe davvero poco per evitare di convincerci che si abbia diritto a qualcosa a prescindere dal merito oggettivo. Esiste tra noi qualcuno disposto a rispettare qualcun altro se quest’ultimo non si comporta in maniera da meritare rispetto ? Si potrebbe amare qualcuno che oggi ci disprezza, sol perché ieri meritava il nostro amore ? Penso che le risposte siano scontate per tutti, cionondimeno, una parte considerevole della nostra società, perché non trova più il tempo per riflettere o perché non disposto all’autocritica, finisce per comportarsi come se tutto gli fosse dovuto, a prescindere. Giombattista Ballarò

0

0

0

0

0

Nulla
Dovuto
Alcuno
Meritato
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Nulla è dovuto ad alcuno se non meritato!
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Nasce l'osservatorio interpartitico pari opportunità Sicilia
News Successiva
Anche chi si autodipinge come il nuovo della politica in realtà è una mietitrebbia