Blog: la Penna di...

Papa Francesco e un bambino siciliano

0

0

0

0

0

Papa Francesco e un bambino siciliano Papa Francesco e un bambino siciliano

Papa Francesco così ha risposto ad un bambino siciliano, in un incontro, in Vaticano, con gli studenti delle scuole gesuitiche, che gli ha chiesto se fosse stato mai nell’isola: “Non sono ancora stato in Sicilia, ma tanti anni fa ho visto un bellissimo film ‘Kaos’ tratto dal romanzo di Pirandello che mi ha fatto vedere tutte le bellezze della vostra regione. Un film bellissimo, come la vostra terra. Spero di vederla presto”. Papa Francesco continua a stupire. Il fatto di aver parlato di Pirandello e di “Kaos” dei Fratelli Taviani, che in parte è stato girato a Ragusa Ibla, ci induce a pensare, che, forse ,potrebbe venire anche qui da noi, ad Agrigento, alla casa Pirandello. Questo Papa è singolare anche per la valorizzazione dei luoghi, cui fa riferimento nell’ottica di una terra ricca di cultura e di storia, che lo affascina, e con la semplicità che lo contraddistingue, scevro dai cerimoniali, riesce a parlare on la gente come se fossero degli amici di sempre, e con i bambini con cui viene sempre in contatto. Saremmo ben contenti se questo sogno di tutti noi si realizzasse, cioè quello di incontrarlo nella nostra terra!

0

0

0

0

0

Papa
Francesco
Bambino
Siciliano
Commenti
Papa Francesco e un bambino siciliano
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Che cosa vuol dire fare politica oggi?
News Successiva
La Giornata dell'Arte del M.P.I dedicata anche all'educazione alla salute