Successo per XXVII Sagra dei “cavatieddi” a Monterosso

sagra_cavatiMonterosso Almo -  Ha chiuso i battenti con una folte folla la  XXVII Sagra dei “cavatieddi” svoltasi ieri sera nella parte antica e suggestiva del paese, in piazza Sant’Antonio a Monterosso Almo. La serata mite ha richiamato oltre a tanti monterossani anche centinaia di forestieri che hanno potuto gustare più di cinquecento chili di “cavati” conditi con un gustosissimo sugo di maiale e preparati a mano dalle brave e pazienti massaie del quartiere matrice, il tutto accompagnato con un ottimo bicchiere di vino rosso locale. Sono andate a ruba anche le prelibate ” crispelle monterossane”, più di cento chili di pasta lavorata, fritte a vista e coperte da uno strato di zucchero. Per i più “golosi” non sono mancati gli assaggi dei gustosissimi cannoli conditi con ricotta di pecora locale e dell’ottimo torrone di produzione monterossana. Naturalmente tanta buona musica che ha intrattenuto i presenti fino a tarda sera.

 
Commenta la News