Scoperto il "Pallino della matematica"

matematicaE’ grande circa mezzo millimetro ed è l’area del cervello che permette di riconoscere i numeri.  A scoprirne la localizzazioneè stato un gruppo dell'università americana di Stanford. Descritta sul Journal of Neuroscience, la scoperta potrebbe aiutare a comprendere meglio la dislessia per i numeri e l'incapacità di elaborare le informazioni numeriche (discalculia). L'area identificata come il “Pallino della matamatica” consiste di circa 1-2 milioni di cellule nervose.