Modica, riprende restauro palazzo Polara

palzzo_polaraModica – Buone nuove per i lavori di completamento del restauro di palazzo Polara a Modica. A comunicarlo è  il sindaco Antonello Buscema e l’assessore alla Cultura Anna Maria Sammito che ieri  hanno incontrato a Palermo il nuovo Dirigente generale della Protezione Civile, Calogero Foti per sollecitare lo sblocco dei finanziamenti regionali assegnati a quest’opera, in modo che possa essere pagata l’impresa che sta eseguendo i lavori e che si possa procedere speditamente.  “Nonostante le misure restrittive sulla spesa regionale, Foti – dichiarano Buscema e Sammito - ci ha assicurato che la prima tranche del finanziamento sarà sbloccata in tempi celeri. Inoltre, nei prossimi giorni si riunirà il Comitato che si occupa dei fondi della legge 433 e il Dirigente ha assunto con noi l’impegno di portare all’attenzione del tavolo la proposta che avevamo già presentato alla Regione, affinché nel contesto della rimodulazione delle risorse si possano assegnare altri 146 mila euro ai lavori di Palazzo Polara, da destinare proprio alla valorizzazione dei ritrovamenti archeologici. In questo modo, - concludono Buscema e Sammito -si potrà complessiva valorizzazione di questa struttura culturale, che passerà dalla musealizzazione anche dei reperti”.