Il Questore di Ragusa emette 6 avvisi orali

poliziaRagusa – Continua senza sosta l’attività di monitoraggio e di accertamento della polizia nei confronti di soggetti con pregiudizi pregiudizi penali. Il Questore di Ragusa ha emesso, in tal senso, sei divieti di ritorno e due avvisi orali. In particolare una donna residente a Siracusa, specializzata in furti e truffe agli anziani, no potrà fare ritorno per tre anni a Ispica. Un pluripregiudicato di Catania non potrà fare ritorno per tre anni a Ragusa mentre due ispicesi con pregiudizi per droga, non potranno fare ritorno per tre anni a Santa Croce Camerina; due soggetti della provincia di Siracusa, sorpresi nel territorio di Vittoria in possesso di coltelli e di una mazza da baseball all’interno della loro autovettura, no potranno recarsi per tre anni nella città ipparina. Misura di avviso orale è stata irrogata nei confronti di un vittoriese perchè più volte segnalato per questioni di droga e guida in stato di alterazione psicofisica, e di un pregiudicato per truffa, già in passato sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. I due sono stati diffidati a cambiare la loro condotta di vita.

 
Commenta la News