Sport

Andrea Giglio vince la prima prova del Campionato interprovinciale di Enduro

0

0

0

0

0

Andrea Giglio vince la prima prova del Campionato interprovinciale di Enduro Andrea Giglio vince la prima prova del Campionato interprovinciale di Enduro

Successo di presenze ieri a Santa Croce Camerina per la 1ª prova del Campionato interprovinciale di Enduro memorial Gianni Brugaletta. La manifestazione rivolta agli appassionati di enduro, anche alle prime esperienze agonistiche, ha previsto un percorso di circa 30 Km con 2 prove speciali per giro. A rilevare i tempi e stilare le classifiche, con l’ausilio di master, tabelloni grafici e computer, sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa.

Nella classifica assoluti ad aggiudicarsi la gara è stato Andrea Giglio della scuderia Hobby Motor di Ragusa, che ha bloccato i cronometri a 26’28”82, al secondo posto, con un ritardo di 13”36, si è piazzato il pilota di casa, Eugenio Magro della scuderia Team Leonardi a bordo di una Beta 350, mentre l’ultimo gradino del podio è andato al ragusano Riccardo Raniolo della scuderia Hobby Motor su Ktm con il tempo di 26’46”84. Nella categoria Under 23 a conquistare il più alto gradino del podio è stato Gaetano Zapparata della scuderia Hobby Motor di Ragusa in sella alla sua Ktm, che ha bloccato i cronometri a 27’15”93 precedendo di 1’21”71 lo sciclitano Marco Calabrese; l’ultimo gradino del podio è andato all’altro pilota sciclitano Guglielmo Pioggia su Ktm con il tempo di 40’34”06. Per tutti i risultati è possibile consultare la pagina http://enduro.ficr.it/. Al termine della giornata sportiva, davanti ad un folto pubblico di appassionati, i piloti e le rispettive scuderie di appartenenza hanno ricevuto gli ambiti premi e si sono dati appuntamento per la 2ª prova del Campionato Interprovinciale di Enduro in programma il 5 maggio a Chiaramonte Gulfi.

0

0

0

0

0

Andrea
Giglio
Enduro
Commenti
Andrea Giglio vince la prima prova del Campionato interprovinciale di Enduro
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Il Giarratana Volley perde in casa con la capolista pugliese
News Successiva
Nota della Meic Services sul servizio di Orazio Accomando