La stanza di Montalbano meta di turisti

motociclistiScicli –  Una quarantina di motociclanti catanesi, domenica scorsa, sono stati ospiti della stanza del sindaco di Scicli, meglio conosciuta come la stanza di Montalbano. I turisti hanno posato insieme al primo cittadino e firmato il libro delle presenze. Nel corso della giornata, sono stati accolti in Municipio un gruppo di turisti gelesi e alcuni funzionari di Palazzo Chigi, in vacanza in città e desiderosi di visitare i siti culturali del centro storico, che sono stati aperti grazie all’opera volontaria dei servizi comunali cultura e turismo.