Tree House. A Lisbona, una casa che più verde non si può

Le grandi città possono diventare più vivibili e l’architettura in questo ha un ruolo da protagonista. Un altro esempio di sostenibilità arriva oggi da una casa di design a Lisbona, in Travessa do Patrocínio. La casa, un progetto degli architetti Luís Rebelo de AndradeTiago Rebelo de Andrade e Manuel Cachão Tojal, è un rettangolo che si sviluppa in verticale per 4 piani, con le pareti esterne completamente ricoperte di vegetazione, tanto da farla sembrare quasi una casa-albero.    In tutto, 4500 piante e 25 varietà, scelte fra specie che hanno bisogno di poca manutenzione e vivono anche con un basso consumo d’acqua: principalmente zafferano all’altezza della piscina, lavanda in zona notte e rosmarino di fronte al living.  Immaginate l’atmosfera, con le diverse fragranze che si spargono dentro e fuori casa. A conferma che per vivere meglio basta un giardino. Verticale.     foto © Fernando Guerra + Sergio Guerra via Luís Rebelo de Andrade, architectural & design studio