Società

Aderenti alla FDS hanno incontrato Papa Francesco

Oltre 120 le persone provenienti dalla Sicilia

Interi nuclei familiari aderenti alla Fds – Federazione Diabete Sicilia – da tempo avevano espresso il desiderio di incontrare Papa Francesco, adesso il sogno è diventato realtà. Più di 120 persone provenienti da tutte le province della Sicilia hanno incontrato in udienza generale Sua santità Papa Francesco.

Un’intensa esperienza di fede, ma anche di condivisione e gioia fortemente voluta e partecipata. "Una grande emozione – ha affermato, visibilmente colpito, il presidente della FDS, Giacomo Trapani – ci siamo radunati nello spazio riservato alla FDS - per ascoltare il messaggio di fede e di speranza dalla viva voce di Papa Francesco sulla catechesi del battesimo che rappresenta la “porta” della vita cristiana". Michele Girone, componente del direttivo regionale della FDS, che ha svolto un ruolo fondamentale per la riuscita della trasferta romana, ha sottolineato con grande emozione: "tanta fatica profusa per la riuscita della partecipazione, alla vista del Papa e delle sue parole si è dissolta.

Tra l’altro è stato anche un momento di condivisione e scambio di esperienze della propria condizione di persone con il diabete". La FDS ha come missione quella di tutelare i diritti delle persone che soffrono della patologia diabetica che necessita di essere gestita quotidianamente con impegno e responsabilità.