Sociale

Finanziato progetto antiviolenza ad Avola

Tre i soggetti fautori del progetto

Comune di Avola, centro antiviolenza Doride e Anci Sicilia hanno ottenuto un finanziamento di quasi ventimila euro insieme per partecipare al progetto “Estia” di supporto e protezione delle donne sottoposte anche a violenza economica.

Previsti progetti volti alla prevenzione e al contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della convenzione di Istanbul. Il progetto in questione prevede la costituzione di un gruppo di lavoro e di un comitato scientifico di controllo e, tra le altre cose, l'allestimento della sala dell'Arcobaleno e dei laboratori, l'ascolto telefonico e la costituzione di gruppi delle donne e della cosiddetta banca del tempo, basato sullo scambio gratuito di "tempo".