Sociale

Ragusa, Il palco dei talenti diventa solidale

Quest'anno la kermesse si è prefissato un obiettivo benefico

La kermesse "Il Palco dei Talenti" quest'anno va oltre e si apre al mondo del sociale e della solidarietà. La manifestazione artistica accoglierà il Centro di aggregazione culturale di Amedeo Fusco ed insieme contribuiranno a realizzare una scivola per disabili che sarà poi posizionata in Piazza Libertà a Ragusa.

Spazio anche alla sensibilizzazione con l'associazione Donatori Midollo Osseo che ne curerà l'aspetto informativo ed educativo. Lo farà con il responsabile Admo Claudio Cannì che attraverso il racconto della sua esperienza personale, farà conoscere l'importanza dell’essere donatore e salvare vite umane. "Abbiamo voluto fortemente - commentano i due direttori artistici Gabriella Aprile e Maurizio Di Mauro - ospitare queste due associazioni perchè dal Palco dei Talenti vogliamo lanciare un messaggio di unione e sostegno a quelle realtà che si spendono in questo ambito. Non possiamo restare impassibili e nel nostro piccolo abbiamo il dovere di promuovere l'abbattimento delle barriere architettoniche".

L'iniziativa benefica raccoglierà fondi provenienti dalla vendita all’asta di alcune opere donate dal Centro di aggregazione culturale e da parte del ricavato dalla vendita dei biglietti d’ingresso in occasione del concorso di Danza al Teatro V. Colonna di Vittoria giorno 8 aprile. Annalisa Cavallo, Sergio Cimbali e Lucio Morando sono i tre artisti che hanno realizzato, insieme, appositamente delle sculture colorate mentre il maestro salvatore Denaro ha realizzato dei quadretti in bassorilievo di terracotta.