Musica

Due appuntamenti prestigiosi per il Coro Lirico di Enna

A metà aprile a Todi e ad Assisi

Il Coro Lirico sinfonico città di Enna sarà protagonista di due eventi a metà Aprile. Il primo è in programma sabato 14 Aprile a Todi e prevede un concerto sinfonico nella concattedrale della Santissima Annunziata.

L’evento è inserito nell’ambito della nona edizione del Torneo Arcus Tuder, manifestazione nazionale di tiro con l’arco durante il quale sarà celebrato il gemellaggio tra le città di Enna e Todi. Il coro diretto da Luisa Pappalardo ed Alessandro Maccari si unirà, infatti, al sindaco Maurizio Dipietro ed al Gruppo Arcieri di Enna in rappresentanza della città, offrendo il proprio contributo artistico all’evento con l’effettuazione di un concerto alle ore 18. In programma brani di Wolfgang Amadeus Mozart, Johannes Brahms, Pietro Mascagni, Charles Gounod e Franz Schubert.

Il secondo appuntamento dalle connotazioni altamente emozionali si terrà, invece, il giorno successivo, domenica 15 Aprile, quando il coro animerà la Santa Messa delle ore 10,30 presso la Basilica di San Francesco ad Assisi. Dopo l’esperienza in Vaticano della scorsa estate, il Coro Lirico Sinfonico Città di Enna sarà nuovamente protagonista in un altro dei luoghi simbolo del cattolicesimo. Di concerto con il direttore della cappella musicale del Sacro Convento di Assisi, M° Padre Giuseppe Magrino, il coro sarà chiamato ad eseguire brani di Georg Friedrich Händel, Wolfgang Amadeus Mozart e Franz Schubert, partiture pertinenti alla liturgia del giorno. Padre Magrino ha, inoltre, donato al coro la partitura del Kyrie tratta dalla Missa Te rogamus Domine di Delfino Thermignon che il coro ennese avrà l’onore di eseguire durante la celebrazione.

La partitura di questa messa ha una particolare valenza storica poiché fu scritta ed eseguita nella basilica di Assisi nei primi anni del Novecento, in occasione di una ricognizione del corpo di San Francesco ed ad un rinnovato allestimento della cripta che ospita le spoglie del Santo.