Benessere

Dieta della macedonia per dimagrire in 3 giorni

Di un chilo e mezzo

La dieta della macedonia è un toccasana per pelle e organismo. Può far dimagrire fino a un chilo e mezzo in 3 giorni. Si mangia tanta frutta e prevede un consumo giornaliero di circa 1000 calorie Ma vediamo cosa si mangia nei tre giorni.

Primo giorno: colazione co una macedonia di pesche e susine con un cucchiaio di yogurt magro e un caffè amaro. Pranzo: 100 g di roastbeef, insalata verde a volontà. Merenda: un succo di arancia. Cena: un piatto di minestrone con 30 g di riso e una macedonia con papaia, melone, maracuja e scaglie di cocco. Secondo giorno: colazione con 30 g di fiocchi di cereali, un bicchiere di latte scremato, un caffè d'orzo senza zucchero. Pranzo: un uovo alla coque, indivia belga in insalata e un’abbondante macedonia con ananas fresco, mango, lamponi, anguria insaporita con una stecca di vaniglia. Merenda: una macedonia di kiwi e ciliegie. Cena: 50 g di spaghetti conditi con pomodoro fresco e basilico e una macedonia con ananas, mela verde, uvetta sultanina, due noci, insaporita con foglioline di menta.

Terzo giorno: colazione con una macedonia di banana e ciliegie e una tazza di té senza zucchero. Pranzo: 80 g di mozzarella, pomodori in insalata a volontà con origano. Merenda: una mini macedonia di mela verde, uvetta e pinoli. Cena: 50 g di risotto allo zafferano e una macedonia di lamponi, more, ribes, fragoline di bosco e mirtilli neri insaporita con aceto balsamico e una pallina di gelato light. Trattandosi di una dieta molto restrittiva raccomandiamo di consultare il proprio medico prima di cominciare questo tipo di alimentazione dietetica. La dieta della macedonia non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.