Spazio

Nuova missione su Marte: partenza il 5 maggio

Arrivo previsto dopo 6 mesi

InSight è il nome della nuova Missione della Nasa su Marte. Il lancio è previsto per il 5 maggio e l’arrivo sul pianeta rosso è previsto dopo 6 mesi. Lo ha spiegato l’agenzia spaziale degli Stati Uniti in una conferenza organizzata al Jet Propulsion Laboratory (Jpl) di Pasadena, in California.

La missione prevede una preforazione della superficie del pianeta fino a 5 metri e servirà per misurare la temperature senza però raccogliere campioni. L'obiettivo è sempre lo stesso: cercare tracce di vita, presente o passata, sul nostro vicino di casa. Per Bruce Banerdt, uno dei responsabili della missione, "InSight è come una macchina del tempo scientifica che ci porterà indietro fino alle prime fasi di formazione di Marte, circa 4,5 miliardi di anni fa. La missione , spiega Banerdt, ci aiuterà a capire la formazione di corpi rocciosi come Terra, Luna e altri pianeti al di fuori del Sistema Solare".

Secondo gli studiosi della Nasa, esplorando l'interno di Marte la nuova missione aiuterà, ad esempio, a capire quanto sono differenti la sua crosta, il suo mantello e il suo cuore rispetto alla Terra.