Musica

Harpeth Rising fa tappa a Vittoria

Sabato concerto del trio di musiciste americane

Sarà Vittoria l'ultima tappa italiana del progetto musicale “Harpeth Rising” che vede protagonista il trio di musiciste americane, di formazione classica, che hanno dato vita ad un nuovo modo di interpretare la musica, ovvero suonando musiche originali orientate al folk americano ma arrangiate per l’esecuzione di un quartetto d’archi.

Violoncello, violino e banjo, i tre strumenti che dialogano in questo progetto musicale molto particolare, creano perfette sonorità che si richiamano alle radici della tradizione cantautoriale incrociando armonie vocali che ricordano sia l’Europa medievale che l’Appalachia, la regione montuosa nord americana. Oggi, sabato 31 marzo alle ore 21.00, una fusione di folk, newgrass, rock e musica classica in una formula originale che viene proposta in teatro all’interno della stagione musicale “Paralleli Sonori” in un sabato sera in cui il Teatro Vittoria Colonna di Vittoria diventerà palcoscenico dal forte carattere internazionale.

“Un appuntamento da non perdere – spiega il direttore artistico Alessandro Nobile – con un progetto inedito, una vera chicca per la nostra stagione musicale, con tre musiciste che suonano gli strumenti classici ma utilizzandoli in modo folk e a volte anche rock a testimonianza dell’universalità ma anche intercambialità dell’infinito linguaggio musicale”.