Musica

Il Coro Lirico sinfonico, rappresentativo di Enna

Firmato protocollo con il Comune

E’ stato siglato un protocollo d’intesa, deliberato dalla giunta comunale, tra l’associazione Coro Lirico Sinfonico Città di Enna ed il Comune di Enna con il quale il Comune riconosce al coro diretto da Luisa Pappalardo ed Alessandro Maccari il titolo di “Coro rappresentativo della Città di Enna”.

Un grande risultato, degno coronamento di anni di costante attività artistica e di promozione della tradizione classica, lirica ed operistica in città. Il protocollo, della durata di tre anni, avvia una stabile e concreta collaborazione tra le due parti volta alla valorizzazione e promozione del patrimonio culturale e musicale della città e all’organizzazione di eventi con cadenza programmatica. Il Comune, nello specifico, si impegna a coinvolgere il coro nelle manifestazioni artistico-culturali di prestigio promosse dall’amministrazione e a concedere l’utilizzo gratuito di alcuni locali di sua proprietà per consentire al coro di effettuare le prove.

Tra questi anche la sala del Teatro Garibaldi, location ideale per le audizioni. Il coro, dal canto suo, si impegna a realizzare spettacoli durante l’anno di concerto con la programmazione dell’amministrazione comunale e proporre o affiancare la stessa amministrazione nell’ideazione e realizzazione di progetti artistici. Intanto martedì 27 Marzo, il coro diretto da Luisa Pappalardo ed Alessandro Maccari sarà di scena ad Enna nella chiesa di San Francesco. In repertorio brani di Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Giuseppe Verdi, Franz Schubert e Charles Gounod.

Oltre al soprano Luisa Pappalardo ed al baritono Alessandro Maccari, tra i solisti Valentina Santuzzo e la stessa Luisa Pappalardo al pianoforte, Mario Mazza e Gaetano Crimì al flauto. Già programmate anche alcune date del prossimo mese di Aprile con spettacoli che si svolgeranno ad Enna: giorno 8 nella chiesa di Sant’Anna, giorno 22 nella chiesa di San Bartolomeo e giorno 28 al Liceo Classico Napoleone Colajanni.