Benessere

Dieta Brat contro il gonfiore di stomaco

E contro la diarrea

La dieta brat dura due giorni e può ridurre il gonfiore di stomaco. Si basa sul consumo di alcuni alimenti che riducono lo stress e l’infiammazione dello stomaco e possono risolvere anche il problema della diarrea.

Non è adatta a tutti e va seguita solo dopo il parere del proprio medico o di uno specialista, una raccomandazione che facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito. E’ sconsigliata a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza. Ma vediamo cosa si mangia. Primo giorno: colazione: due o tre fette di pane tostato (no integrale, no pane di semi) con un cucchiaio di purea di mela e una tazza di tè senza zucchero e un multivitaminico. Spuntino: una banana. Pranzo: 100 grammi di riso in bianco con un cucchiaio di olio di extravergine di oliva a crudo e al limite una spolverata di grana.

Merenda: una fetta di pane tostato e una banana. Cena: 100 grammi di riso in bianco con un cucchiaino di olio di extravergine di oliva e un cucchiaio di parmigiano. Secondo giorno: colazione: due o tre fette di pane tostato (no integrale, no pane di semi) con un cucchiaio di purea di mela e una tazza di tè senza zucchero e un multivitaminico. Spuntino: una banana. Pranzo: 100 grammi di riso in bianco con un cucchiaio di olio di extravergine di oliva a crudo e al limite una spolverata di grana. Merenda: una mela. Cena: 250 grammi di patate lesse.

Durante il giorno si può prendere un integratore di sali minerali senza zucchero. La dieta non può essere seguita oltre i due giorni.