Benessere

Dieta frazionata per dimagrire in 7 giorni

E' ricca di frutta e verdura

La dieta frazionata può far dimagrire di circa 2 chili una settimana. Si basa su regime alimentare che, con più piccoli pasti al giorno, ha l'obiettivo di aumentare l'apporto calorico senza affaticare l'organismo in laboriose digestioni. E’ una dieta molto usata tra gli sportivi.

Ma vediamo cosa si mangia. Lunedì: colazione con un coppetta di ricotta magra con fiocchi d'avena e semi di lino: Spuntino: una ciotola di pomodorini con un tocchetto di parmigiano e 2 cracker integrali. Pranzo: un’insalata di farro con peperoni e tofu alla menta e due albicocche. Merenda: una coppetta di ciliegie e uno yogurt di soia con una cucchiaiata di semi di girasole. Cena: un’insalata di ceci con sedano e rucola e una fettina di pane integrale. Martedì: colazione con una coppetta di yogurt di soia con una banana e due mandorle. Spuntino: due o tre carote con una tazzina di formaggio magro spalmabile. Pranzo: una porzione di seitan con zucchine alla piastra e una fettina di pane integrale. Merenda: un vasetto di yogurt con due cucchiai di fiocchi di avena. Cena: cuscus integrale agli ortaggi con sarde alla napoletana e una macedonia di ananas.

Mercoledì: colazione con un’omelette con un tuorlo e due albumi con una fettina di pane integrale tostato. Spuntino: uno yogurt di soia con semi di lino e una coppetta di ciliegie. Pranzo: un’insalata di riso integrale con fagiolini, pomodori, mandorle tostate e menta. Merenda : una pesca e una coppetta di fiocchi di latte con fiocchi di avena. Cena: una fettina di pane integrale tostato. Giovedì: colazione con una coppetta di ricotta magra con due o tre mandorle e fragole. Spuntino: una coppetta di ciliegie e uno yogurt alla soia. Pranzo: un merluzzo alla piastra con insalata e una fettina di pane integrale. Merenda: un tocchetto di parmigiano e una ciotola di pomodorini. Cena: un piatto di minestrone con legumi e verdure con fiocchi di avena tostati.

Venerdì: colazione con uno yogurt di soia e due fettine di melone. Spuntino: un frullato di frutta con latte senza zucchero. Pranzo: tofu marinato alla salsa di soia con insalata di peperoni e patate bollite. Merenda: un frullato con frutta e latte senza zucchero. Cena: tortini di orzo e tofu al pomodoro con crema di zucchine e un bicchiere di vino bianco. Sabato: colazione con un uovo alla coque con crostini di segale e due fette di melone. Spuntino: un succo di pomodoro con due cracker integrali. Pranzo: un’insalata tiepida di tonno, zucchine e carote al vapore con olio al rosmarino. Merenda: una pesca e uno yogurt alla soia. Cena: una porzione di lenticchie con crostini e un sorbetto di frutta.

Domenica: colazione con uno yogurt di soia con due mandorle. Spuntino un tocchetto di parmigiano con una ciotola di pomodori. Pranzo :una porzione di peperoni e zucchine alla griglia e due albicocche. Merenda: due carote con una tazzina di formaggio magro spalmabile. Cena: seitan e melanzane alla piastra e crema di legumi. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.

Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.