Diocesi

La festa di San Giuseppe a Marina di Ragusa

Domani e lunedì il clou delle manifestazioni

Anche a Marina di Ragusa, domani, domenica 18 marzo, è il momento clou delle celebrazioni in onore di San Giuseppe con la giornata della festa esterna.

Nella chiesa di Maria a di Ragusa Santissima di Portosalvo, la prima celebrazione eucaristica è alle 8,30 mentre alle 9 ci sarà lo scampanio e lo sparo di bombe. Alle 9 l’arrivo del corpo bandistico “Francesco Cilea e Franco Tedesco” di Castel di Iudica con il risveglio musicale e il giro per alcune vie cittadine. Alle 11 la santa messa e la “cena” in piazza Duca degli Abruzzi. Alle 12 lo scampanio e lo sparo di bombe con la tradizionale sfilata dei gruppi rappresentanti la Sacra famiglia. Alle 15,30 la cena in piazza Duca degli Abruzzi. Alle 18 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal parroco, don Riccardo Bocchieri.

Alle 19 la processione con il simulacro di San Giuseppe per le seguenti vie cittadine: piazza Maria Santissima di Portosalvo, via del Mare, piazza Duca degli Abruzzi (giro orario), via Venezia, via Tindari, via Brin, via Vasco de Gama, via Monfalcone, via del Quarnaro, via Lepanto, via del Mare, via Agrigento, via Imbastari, via Ravenna, via Duilio, via Clemente Gesualdo, via La Spezia, via del Mare, piazza Duca degli Abruzzi (giro breve), via Dandolo, via Caucana, via Tomaselli, via Lerici, via Citelli, piazza Vincenzo Rabito (sosta per lo spettacolo pirotecnico), via Viareggio, via Dandolo, via Duilio, via Pozzallo, piazza Maria Santissima di Portosalvo e rientro in chiesa.

Le celebrazioni proseguono anche lunedì con la solennità liturgica di San Giuseppe. Le sante messe sono in programma alle 8,30 e alle 18,30. Alle 11 la catechesi sulla figura di San Giuseppe con la partecipazione dei ragazzi della scuola materna, elementare e media di Marina di Ragusa. Subito dopo la premiazione del concorso di poesie, preghiere, disegni su San Giuseppe, organizzata dalla conferenza San Vincenzo de Paoli di Marina di Ragusa. Sempre lunedì si terrà la quarta camminata di San Giuseppe, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Siemu a peri” di Marina. Subito dopo la santa messa, lungo un itinerario prestabilito, è in programma una camminata all’insegna dell’amicizia e della fraternità nel nome del Patriarca.