Benessere

Dieta Pegan per dimagrire in salute

Il menù tipo di un giorno

La dieta Pegan può far dimagrire di qualche chilo se seguita in maniera certosina. Prevede il consumo di determinati alimenti ovvero: verdura, un frutto al giorno, pesce, carne, uova, noci, yogurt, cioccolato, avocado, tè e tisane senza zucchero, legumi due volte a settimana.

Nel menù della dieta vengono esclusi gli zuccheri in quanto si basa su un regime alimentare a basso indice glicemico, dove si consuma poca frutta e molta verdura, ma in cui gli zuccheri e i dolci sono praticamente esclusi. Si può mangiare un dolcetto ogni tanto, per esempio una volta ogni due settimane. Ma vediamo cosa si mangia in un menù tipo giornaliero: colazione con omelette di due uova e 50 gr di mirtilli, con stevia, caffè o tè con poco latte di cocco senza zuccheri aggiunti. In alternativa si può mangiare uno yogurt greco o uno yogurt di capra con un cucchiaio di cocco rapé e mezzo kiwi oppure 100 gr di fiocchi di avena pesato da bolliti, ripassati in padella con mezzo bicchiere di latte di cocco senza zuccheri aggiunti e mezza mela a pezzetti.

Spuntino: mezzo avocado o 10 olive oppure 3-4 noci o 10 gr cioccolato fondente senza zucchero (due volte al giorno). Pranzo e cena: 150 gr di pesce o carne cotti in modo semplice, un piatto libero di verdure in foglia o ortaggi conditi con un cucchiaio di olio, 100 gr di patate o patate dolci pesate da crudo, oppure 100 gr di fagioli pesati da lessi (previsti solo due volte a settimana) o 100 gr di riso o grano saraceno (previsto 3 volte a settimana). Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.

Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.