Benessere

Dieta per dimagrire e ridurre il colesterolo alto

Il menù di una settimana

La dieta anticolesterolo ha come obiettivo principale quello di ridurre il colesterolo alto oltre a quello di fa perdere peso. Per funzionare in maniera certosina bisogna comune associare a questo tipo di alimentazione anche una regolare attività fisica.

Ma vediamo cosa si mangia in un menù settimanale che elenchiamo di seguito. Lunedì: colazione con cereali integrali con del latte parzialmente scremato. Spuntino: uno yogurt magro con un frutto. Pranzo: 60 g di pasta in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e della ricotta. Merenda: due banane ed uno yogurt. Cena: pesce al forno con condimento patate lesse. Martedì: colazione con cereali integrali con del latte parzialmente scremato. Spuntino: due banane ed uno yogurt. Pranzo: 80 g di pasta in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e cereali a scelta. Merenda: due arance. Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista.

Mercoledì: colazione con cereali integrali con del latte parzialmente scremato. Spuntino: due mele. Pranzo: 90 g di riso in bianco con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva ed insalata a volontà. Merenda: uno yogurt magro e una pera. Cena: verdura mista e tonno al naturale. Giovedì: colazione con fette biscottate con marmellata. Spuntino: due banane ed uno yogurt. Pranzo: 80 g di riso condito con olio; dei legumi. Merenda: due arance. Cena: 120 g di salmone e verdura mista. Venerdì: colazione con cereali integrali con del latte parzialmente scremato. Spuntino: del succo di frutta e dell’albicocche. Pranzo: 90 g di pasta al pomodoro con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e legumi a scelta. Merenda: due mele. Cena: petto di pollo, verdure e della ricotta.

Sabato: colazione con fette biscottate e caffè d’orzo. Spuntino: uno yogurt magro con papaja. Pranzo: 80 g di riso condito con olio; insalata mista. Merenda: due banane ed uno yogurt. Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista. Domenica: colazione con cereali integrali con del latte parzialmente scremato. Spuntino: del succo di frutta e dell’albicocche. Pranzo: zuppa di zucca e farro ed insalata di pomodori. Merenda: due arance. Cena: 200 g di filetto di merluzzo e verdura mista. Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico di famiglia o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico.

Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.