Politica

Liberi e Uguali presenta i candidati a Ragusa

Elezioni

Affidata al capolista di “Liberi e Uguali”, Guglielmo Epifani, la presentazione del programma e dei candidati della formazione politica che fa capo al presidente del Senato Pietro Grasso. Nella giornata di sabato due gli appuntamenti in provincia di Ragusa.

In prima mattinata a Comiso nell’auditorium “C. Pace” i tre candidati, lo stesso Epifani, Franca Antoci e Rosetta Noto, hanno incontrato i cittadini della città casmenea, presenti il vice sindaco di Comiso, Gaetano Gaglio e il referente di Sinistra Italiana, Angelo Ronollo. E’ quindi seguita l’inaugurazione, sempre a Comiso, della sede del Circolo Art. 1 MDP di Comiso alla presenza del sindaco di Comiso, Filippo Spataro; del vice sindaco, Gaetano Gaglio; delle consigliere comunali Mara Campanella e Tina Romano, di Salvo Zago e del coordinatore provinciale di Art. 1 Mdp, Gianni Battaglia.

Sempre in mattinata, Gianni Battaglia insieme alla coordinatrice provinciale di Sinistra Italiana, Resi Iurato, nonché di Guglielmo Epifani, Franca Antoci e Rosetta Noto, ha incontrato la stampa a Ragusa, nella sede di Art. 1 Mdp in via Cairoli. Epifani ha tratteggiato un quadro del programma che Liberi e Uguali ha presentato al Paese finalizzato a ridare speranza ai milioni di italiani che sembrano essere sfiduciati e delusi dalla politica: il lavoro, la scuola, la sanità, la giustizia sociale, l’ambiente e tanti temi di grande attualità nel panorama italiano. Naturalmente non è mancata la stoccata alla legge elettorale, “il rosatellum” e alle criticità che la caratterizzano.

Da parte loro le candidate: Franca Antoci e Rosetta Noto si sono presentate alla stampa e ai numerosi partecipanti, in una breve esposizione delle loro esperienze personali e soprattutto politiche. (da.di.)