Cronaca

Operazione antidroga nelle scuole di Ragusa

Esito positivo in tutti gli istituti

Controlli antidroga nelle scuole di Ragusa. I Carabinieri della Compagnia di Ragusa, con l'ausilio di due unità cinofile antidroga del Nucleo Cinofili di Nicolosi hanno concentrato la loro attenzione nelle aree urbane, oggetto di segnalazioni tramite esposti da parte dei cittadini, e nelle aree verdi.

Grazie alla collaborazione dei dirigenti scolastici, presso l’Istituto Statale di Istruzione Secondaria ITIS Maiorana e in altre scuole della città e grazie al prezioso ausilio di Indic ed Ivan, due colleghi a quattro zampe specializzati nella ricerca di sostanze stupefacenti, sono stati rinvenuti vari involucri contenenti sostanza stupefacente nelle aree circostanti gli istituti scolastici. Numerosi gli studenti, sia maggiorenni sia minorenni, fiutati poichè i loro vestiti o i loro zaini risultavano “contaminati” poiché entrati in contatto in qualche modo con lo stupefacente, direttamente o per interposta persona. Feedback positivi si sono avuti da tutti gli Istituti Scolastici e piena collaborazione è stata fornita dagli insegnanti, dal personale parascolastico e da parte di quegli studenti che seguono le regole e, in qualche modo, contrastano il fenomeno dello spaccio.

Tale progetto, che sarà attivato in via sistematica dal Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa, ha lo scopo di impedire il dilagare dello spaccio di sostanze stupefacenti, e di educare le giovani generazioni alla legalità.