Scuola

Modica amplia la sua offerta formativa

Proficuo incontro tra il sindaco di Modica e l'assessore Lagalla

Proficuo incontro palermitano tra il Sindaco Ignazio Abbate e l’Assessore Regionale alla Pubblica Istruzione e alla formazione professionale Roberto Lagalla.

Lagalla, ha voluto sancire un feeling diretto con le amministrazioni locali per stabilire l’offerta formativa, a cominciare dal Comune di Modica, attraverso alcuni istituti scolastici superiori. Infatti è con grande piacere – dichiara il Sindaco – che ho già avuto notificato il decreto con il quale sono stati autorizzati i corsi presso l’Istituto Statale “G. Verga”, per lo svolgimento di due corsi OSA (operatore socio assistenziale). Inoltre, lo stesso Assessore Lagalla ha deliberato un ulteriore offerta formativa con corsi serali per adulti ad indirizzo “amministrazione, finanza e marketing”, presso l’Istituto superiore Archimede di Modica.

Sono stati deliberati i corsi di informatica e telecomunicazione presso l’Istituto Verga, oltre al corso “Coreutico”, andando ad arricchire ancora di più l’offerta del Liceo musicale. Intanto, l’Assessore Lagalla sta organizzando un incontro con tutto il settore scolastico per verificare e risolvere alcune criticità che interessato l’intero comparto scolastico, a cominciare dai paventati accorpamenti che lo stesso Assessore, ha ritenuto intervenire, su sollecitazione del Sindaco, bloccandone intanto per un anno l’efficacia, salvaguardando inoltre gli istituti Giovanni XXIII e Giacomo Albo ed evitando la perdita del distaccamento di Chiaramonte che sarebbe stato accorpato a quello di Vittoria, con la probabile conseguenza di rischio per l’Alberghiero di Modica.