Sanzioni

Palermo, automobilisti nel mirino?

Interviene l'Unione Consumatori

A Palermo automobilisti ancora nel mirino, dopo l'istituzione del limite massimo di velocità a 30 chilometri orari lungo la bretella che collega viale Ercole, alla Favorita, con viale del Fante.

Il provvedimento è stato adottato, si legge nell’ordinanza, per motivi di sicurezza stradale e per tutelare il transito di pedoni e ciclisti. Sul nuovo limite di velocità interviene il presidente dell’Unione dei Consumatori Manlio Arnone: "Comprendo che per innalzare i parametri di sicurezza, a causa dell'elevata pericolosità dell’arteria stradale è stato istituito il limite di velocità a 30 km orari, ma auspico che questo sia solo da deterrente e non si trasformi nell’ennesima trappola per spillare soldi agli automobilisti. L'Unione dei consumatori chiede al Comune di Palermo di posizionare adeguata segnaletica stradale, e invita i cittadini a segnalare qualsiasi anomalia.

Gli uffici sono a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19, è possibile chiamare ai numeri di telefono 0916190601 – 0919767830 – 0918439038, o ancora segnalare i casi limite attraverso la pagina www.unionedeiconsumatori.it.