Musica

Tutto pronto a Sanremo: Modica tifa Caccamo

Il cantante modicano torna per la terza volta all'Ariston

Tutto è pronto per l'edizione 2018 del festival di Sanremo di cui per la verità si parla ormai da settimane. I commenti e le critiche per ora si fermano solo all'immaginazione, troppo presto per criticare il risultato visto che ancora non abbiamo visto nulla.

Alcuni dati comunque sono già noti da tempo e sappiamo già per esempio che poche sono le donne in gara e che scarsa è la rappresentanza dei talent. Baglioni è stato categorico: nessun cantante di Amici o X Factor, come è successo nelle scorse edizioni, con delusione di quanti ad esempio si aspettavano la partecipazione del ragusano Lorenzo Licitra. Dalla kermesse canora escluso anche il rap ed il nuovo cantautorato italiano. Tra i big c'è invece il modicano Giovanni Caccamo alla sua terza partecipazione al festival, che dopo aver vinto fra le nuove proposte ed essersi classificato terzo insieme alla ragusana Deborah Iurato tra i Campioni, si presenta quest'anno, con il brano intitolato "Eterno", da lui scritto insieme a Cheope e che a detta di quanti lo hanno ascoltato promette molto bene. Giovanni Caccamo nella serata di venerdì duetterà con Arisa.

"Eterno" è anche il titolo del nuovo album del cantante modicano che uscirà giorno 9 febbraio, un lavoro autobiografico nato dalla sua esperienza personale e che parla di un percorso che dalla sofferenza lo ha portato alla gioia di vivere, prodotto da Taketo Gohara. Giovanni Caccamo salirà sul palco dell'Ariston con un nuovo look, a cominciare dalla folta barba, per finire con un look meno formale curato da Tod's. Il desiderio espresso dal cantante però è quello di non lasciarsi distrarre da altri aspetti e di concentrarsi sul pezzo. E allora eccoci pronti e concentrati. Che il Festival abbia inizio e che vinca la buona musica!