Attualità

Ispica, agenti restituiscono cane al proprietario e lo multano

L'animale non era microchippato

La polizia municipale di Ispica ha restituito un cane al suo legittimo proprietario. L'animale era stato ritrovato alcuni giorni fa a Marina Marza ed era stato affidato temporaneamente ad un signore di Ispica che lo ha detenuto a proprie spese in attesa di una sistemazione definitiva.

Considerato che il cane era sprovvisto di microchip e dopo aver accertato la proprietà dello stesso a seguito delle necessarie indagini, il proprietario è stato sanzionato per la mancata microchippatura del cane per un importo di 172,00 euro. All'uomo è stata anche applicata la sanzione accessoria che prevede l'obbligo dell’iscrizione all’anagrafe canina entro 10 giorni con l’esibizione del certificato di proprietà. (Foto repertorio)